Borse autunno inverno 2017-2018 collezione Furla

Caterina Stabile

Borse autunno inverno 2017-2018 collezione Furla

Un concept naturale ha ispirato la collezione borse autunno inverno 2017-2018 del brand Furla che ha popolato il suo catalogo stagionale di accessori con modelli dai colori vivaci e dai soggetti che richiamano la flora e la fauna.

Si alternano così borse dal design classico stemperato da grafiche di palma, fiori esotici, tigri, fenicotteri, farfalle e da altri motivi tematici che richiamano il mondo wild ed i colori della giungla.

 

 

Uno stile vivace ed originale accompagna diverse tracolle ed alcuni modelli di shoulder bag con superficie percorsa da disegni di fenicotteri, uccelli variopinti, giaguari e zebre, tra i modelli proposti dal brand italiano si fanno notare i modelli della linea Metropolis realizzati in pelle di vitello con strategica tasca su retro che si chiude con un bottone e piedini in metallo che proteggono il fondo, che ospita al suo interno 3 tasche che permettono di ripartire in modo funzionale lo spazio; in questa linea tematica si incontrano diverse borse a mano decorate da un allegro motivo floreale con papaveri e petali stilizzati, il modello Metropolis viene interpretato nella variante handbag proponendo un manico nero ed una struttura compatta. Tra le fila della collezione borse Furla autunno inverno 2017-2018 non mancano delle interpretazioni unconventional di shopper dal look alquanto glamour mixando insieme praticità ed eleganza, questi modelli di borse da giorno garantiscono una preziosa funzionalità grazie alla forma a trapezio, i 3 scomparti interni, gli ampi manici rigidi ed il suo materiale: la pelle di vitello liscio stampato con motivi animalier con protagonisti libellule ed altri animaletti insoliti.

Furla borse 2018 collezione autunno inverno

In questa proposta borse invernale trionfano le stampe variopinte come testimonia anche la linea dedicata ai modelli bandoliere con base invasa da disegni di tigri, pantere, farfalle, pappagalli, giraffe, fiori ed altri elementi tropicali, si tratta di modelli tiny realizzati in pelle texturizzata e si chiude con un lucchetto dalla finitura metallizzata e tracolla removibile e regolabile. Non passano inosservate poi le pochette del brand italiano in versione buste, di cui sono un bell’esempio i modelli Gioia, due bustine in pelle texturizzata con resinatura, un modello si indossa come una comune pochette grazie al laccetto da infilare al polso, l’altra propone una tracolla con catena in metallo mentre la superficie sfoggia un grintoso motivo giungla.

Gallerie Foto