Bally tendenza borse primavera estate 2015

Caterina Stabile

Bally tendenza borse primavera estate 2015

La maison svizzera Bally oltre a proporre delle reinterpretazioni in vesti moderne di alcuni suoi modelli iconici ha introdotto tra le fila della sua collezione borse primavera estate 2015 anche delle interessanti novità che privilegiano una palette cromatica caratterizzata essenzialmente da colori vivaci.

Tra le fila di questa proposta accessori si incontrano non solo le iconiche creazioni luxury del brand ma anche dei modelli dall’estetica più casual e sbarazzina delineando diverse borse da giorno a partire dalla serie dedicata alle hobo caratterizzate dal manico unico a mezza luna.

 

 

Si tratta di modelli declinati in pelle opaca o verniciata, per quanto riguarda la scelta cromatica Bally premia le tonalità pastello che si colorano di: turchese, blu cobalto, giallo, arancione, beige seguono poi modelli con superficie in pitone effetto degradé. Nella sezione dei bauletti trovano posto diverse creazioni dalla forma più piccola e compatta, si tratta di modelli realizzati in pelle rigida ed in tinta unita che sfumano sui toni soft del beige e dell’avorio, spazio poi a soluzioni in colori pastello oppure in colorazioni scure, alcuni bauletti invece sono caratterizzati da fantasie stampate che danno forma a trame geometriche, seguono poi  modelli in pelle rettile su base cromatica neutra.

Borse Bally catalogo primavera estate 2015

Dalle handbag dal design minimalista e glamour alle messenger con patta arrotondata

La collezione borse primavera estate 2015 della maison svizzera Bally include anche una variegata linea di handbag dal design minimalista e glamour, spiccano poi delle soluzioni più strutturate con cuciture a vista, manici corti ed alette laterali che aumentano la capienza interna, per questi modelli il brand ha scelto pennellate di marsala, nero e marrone. Offrono poi una pratica capienza i modelli di tote dalla forma più grande e dallo sviluppo orizzontale con manici di media lunghezza da poter adoperare come borse da lavoro senza rinunciare al lato fashion, a questi modelli fanno eco delle tote dallo sviluppo verticale e dalla forma più squadrata che si colorano di arancione, rosa, giallo, azzurro. Assecondando le mode del momento il brand svizzero suggerisce diverse mini bag che assumono soprattutto la forma di messenger con patta arrotondata con inserti in metallo, a cui si alternano borse a tracolla caratterizzate da patta squadrata a tinta unita oppure nella variante in pitone degradé.

Gallerie Foto