Oysho intimo primavera estate 2014

Caterina Stabile

Oysho Intimo Primavera Estate 2014

La collezione di lingerie presentata dal brand spagnolo Oysho per la primavera estate 2014 viene interpretata dalla top model Karlina Caune, scelta dal brand come musa della compagna pubblicitaria in quanto incarna perfettamente il target femminile a cui si rivolge questa proposta di biancheria intima estiva, che è stata pensata per una donna dalla personalità dinamica, coinvolgente, una cosmopolita che ama mixare stile urban e tratti femminili, echi vintage a tendenze moderne.

La collezione intimo firmata da Oysho si affida ad un’estetica minimal glam nata dal connubio tra modernità ed ispirazioni vintage come si evince dai modelli impreziositi da romantici ricami, e dall’uso di tessuti naturali come il lino ed il cotone, mentre la palette cromatica è animata da diverse tonalità pastello che sfumano sui toni di: azzurro, rosa, acquamarina, giallo pallido, bianco, non mancano poi dei tocchi di colore più acceso che si tingono di blu e di corallo.

Completini che valorizzano le forme femminili La linea di lingerie primavera estate 2014 presentata dalla label Oysho propone una ricca serie di completini che valorizzano le forme femminili attraverso l’uso sapiente delle lavorazioni in pizzo sangallo, un elemento divenuto simbolo di riconoscibilità per il brand, i modelli inoltre sono realizzati con una particolare cura per i dettagli a cui si aggiungono dei tessuti preziosi e dalla perfetta traspirazione come il lino ed il tessuto d’Oxford.

La collezione di lingerie del brand spagnolo propone non solo capi basic quali reggiseni, slip, culottes ma anche abiti e camicie da notte in total white ricamati con inserti romantici in pizzo, si fanno notare inoltre dei modelli di camicie da notte lunghe fino alle caviglie, ed ancora top traforati in pizzo sangallo, pantaloni, degli orientali kimoni di tela lavorata e se si punta su un look più sexy il brand spagnolo suggerisce guipure e completi di intimo decorati con pizzi, merletti e righe dal sapore vintage.

Gallerie Foto