Lingerie 2016: Le principali tendenze estive di intimo donna

Caterina Stabile

Lingerie 2016: Le principali tendenze estive di intimo donna

Le donne moderne sanno bene che il loro cassetto della biancheria intima deve puntare su un look versatile oltre che confortevole questo vuol dire che si possono alternare completi sportivi, dalla perfetta vestibilità e dallo stile sobrio, a coordinati più seducenti caratterizzati da ricami in pizzo e trasparenze maliziose, senza rinunciare a dei tocchi di romanticismo dal mood più sbarazzino e girly.

Le principali tendenze lingerie per l’estate 2016 sintetizzano questa pluralità di stili per rispondere al meglio alle esigenze di un variegato target di donne sempre più attente al lato comfy senza trascurare l’estetica femminile ed i dettagli fashion.

 

 

Per quanto riguarda la palette cromatica suggerita dalle principali griffe specializzate in intimo si assiste ad una variegata selezione di colori che includono classiche pennellate di nero, bianco, beige e color carne a cui si alternano tocchi di giallo, malva, glicine, azzurro, avorio, champagne; i diktat più popolari prevedono anche capi di intimo percorsi da stampe animalier, motivi a righe, micro pois, trame floreali, fantasie geometriche.

Intimo pizzo colore glicine 2016 primavera estate Infiore Chic

La scelta dei materiali lascia trapelare una grande versatilità di mood e stili che rispndono in pieno a diverse personalità femminili ed ai loro disparati bisogni che sono differenti nel corso dei vari momenti della giornata, così alla perfetta vestibilità della microfibra senza cuciture a vista proposta per diversi completi basic dal design femminile e minimal si contrappone l’eleganza del tulle o del tessuto a rete smerlato, il romanticismo delle lavorazioni in pizzo, la classe senza tempo del raso o della seta elasticizzata.

Lingerie femminile primavera estate 2016 Christies a fascia colore corallo

Sono soprattutto i reggiseni ad aprirsi a diverse soluzioni in base alle esigenze di ogni donna, si possono così scegliere modelli di top sportivi, i modelli bralette, non si può rinunciare ai reggiseni a balconcino, ai modelli con ferretto oppure nella versione push-up con performanti coppe imbottite, a questi modelli si possono coordinare culottes, brasiliane e slip, passano in secondo piano invece i tanga ed i perizoma.

Gallerie Foto