Intimo stile giapponese: i capi di biancheria intima più famosi

Caterina Stabile

Intimo stile giapponese: i capi di biancheria intima più famosi

Il fascino per l’Oriente porta sempre più spesso a guardare le mode seguite dalle donne giapponesi che hanno da dire non poco anche per quanto riguarda il settore intimo dove trovano posto diverse idee caratteristiche.

Chi vuole prendere ad esempio la lingerie dallo stile giapponese oltre ad indossare delle raffinate vestaglie che ricordano nell’estetica i kimono può anche orientarsi verso dei capi di biancheria intima vivaci e ricchi di stampe oppure di dettagli estrosi, mentre le donne giapponesi non apprezzano la biancheria color carne e dai colori neutri.

I brand nazionali specializzati in intimo propongono sempre dei capi di biancheria in costante evoluzione puntando su una palette cromatica dal grande impatto, materiali innovativi e dettagli inconsueti. A conquistarsi il titolo di diktat della moda lingerie nipponica autunno inverno 2017-2018 è lo slip con cameltoe di silicone che numerose  adolescenti nipponiche hanno comprato su Aliexpress nell’ultimo periodo. Ma di cosa si tratta? Questa tendenza intimo, che si è diffusa in tutta Europa ed America, vede per protagonista un anomalo slip che ricrea sul davanti la forma dello “zoccolo del cammello” che si manifesta indossando un paio di leggings o di pantaloni stretti che non lasciano nulla all’immaginazione. Le asiatiche, in particolare le giapponesi, sono state le prime a rendere virale questo capo di intimo postando su Instagram delle foto sfrontate mentre indossano queste mutandine con silicone disponibili nella versione sgambata oppure a culottes in diversi tessuti. In precedenza dall’Oriente era arrivata una tendenza opposta che ha visto spopolare i cuchini, le forme di silicone simili ai salva slip che invece permettevano di nascondere le forme delle donne con maggiore pudore. Gli slip con cameltoe e quelli con cuchini dimostrano come nel paese del Sol Levante questo capo di biancheria intimo sia soggetto a diverse rivisitazioni che permettono di celare oppure mettere in evidenza la sessualità tenendo conto dell’apertura oppure della chiusura della popolazione verso la tematica della sessualità.

Gallerie Foto