Intimo invisibile Capodanno 2018: La biancheria che non si vede

Caterina Stabile

Intimo invisibile Capodanno 2018: La biancheria che non si vede

In alcuni casi il lato sexy della biancheria intima deve essere rimpiazzato da un underwear più performante capace di celarsi in maniera strategica sotto i vestiti delle donne che possono così osare con spacchi vertiginosi e scollature profonde.

Reggiseni che non si vedono

In alcuni casi è possibile ricorrere ad alcuni capi di biancheria invisibile come ad esempio il reggiseno in silicone valorizza il seno e permette di sfoggiare una scollatura abbondante, si tratta di pratiche coppe in silicone che non si vedono sotto i vestiti, ma allo stesso tempo permettono di modellare il seno, garantendo un perfetto effetto push-up. Indossando questo capo di lingerie in silicone nelle colorazioni del nude e del color carne è possibile vestirsi in maniera provocante mettendo in evidenza seno e spalle dando alla propria figura un allure più sensuale. In alternativa si può scegliere un modello di InvisiBra, un reggiseno autoreggente adesivo, proposto con superficie liscia ed in quella più raffinata con pizzo ed altri elementi glamour.

C-slip lo slip adesivo che non si vede

Per quanto riguarda gli slip in questo caso si può acquisire un aspetto più sexy indossando dei modelli appositamente pensati per eclissarsi sotto l’abito più aderente o percorso da spacchi inguinali, in questo caso si tratta di un adesivo nella versione di un perizoma o tanga che diventa così invisibile ed autoreggente; lo slip aperto senza laccetti è definita con il nome di c-slip o c-string, disponibile nella versione semirigida ed in taglia unica, in commercio si trovano modelli in tinta unita, con fiocchetti, con lavorazioni in pizzo e nella variante stampata. Lo slip adesivo invece si caratterizza per un solo lato completamente adesivo, si tratta del modello stanga in taglia unica, in questo modo si può indossare una lingerie che scompare. Il modello stanga deve essere applicato sulla pelle pulita ed asciutta, è facile da lavare e riutilizzare, facendo attenzione alla parte adesiva che va preservata con la plastica di protezione.

Gallerie Foto