Intimo Chantelle estate 2012

Caterina Stabile

Intimo Chantelle estate 2012, lingerie hot

Intimo Chantelle estate 2012. La donna alla quale è rivolta la lingerie presantata dalla casa francese ama il bello, l’arte ed i film, infatti, la collezione primavera estate 2012 di Chantelle trae ispirazione dalla cinematografia francese dei film di François Truffaut. Per promuovere la sua nuova collezione, la maison francese ha scelto come testimonial la modella ungherese Eniko Mihalik, che ha posato nei luoghi più attrattivi di Parigi. Una donna moderna che preferisce lo stile classico ed intramontabile alle mode effimere, allora i capi proposti per lei si caratterizzano per le linee perfette, che esaltano elegantemente le forme femminili e modellano le curve.
La collezione Chantelle suggerisce cinque diverse vocazioni: Seduzione, Quotidiano Sofisticato, Invisibili, Classico e Shapewear, che contano venti linee differenti di intimo donna. I colori scelti per i numerosi capi sono vivaci come il turchese o il fucsia intenso; non mancano poi dei tocchi di sensuale ed elegante nudo, tono su tono. Le lavorazioni hanno seguito la filosofia dell’essenzialità, mentre tra i tessuti utilizzati dominano soprattutto il pizzo e il tulle ricamato.
I capi puntano sulla discrezione e su di una celata visibilità: la linea Haussmann, moderna e senza cuciture, offre un sostegno perfetto, mentre la serie Saint Germain che propone uno stile sofisticato riesce a coniugare, nella vita quotidiana, femminilità e confort. C Chic Sexy, alla ricerca di comodità e raffinatezza, fonde maglia di lycra e pizzo, invece Icone è pensata per completare un look ispirato a quello maschile, senza indossare nient’altro.

Una donna che sceglie di indossare un capo della collezione d’intimo ideato dal brand francese di sicuro sarà capace di esprimere seduzione ed eleganza, lasciandosi accarezzare dolcemente dal pizzo o dal tulle ricamato.

Gallerie Foto