Immagine Italia & Co presenta le novità per l’autunno inverno 2012 2013 di intimo..

Davide De Rose

Immagine Italia & Co presenta le novità per l’autunno inverno 2012 2013 di intimo, biancheria per la casa, tessile per arredamento .

inverno 2012 2013 di intimoSono ambiziose le aspettative per la quinta edizione di Immagine Italia & Co.

Le imprese e gli operatori dei settori biancheria per la casa, nautica e spa, tessile per l’arredamento e intimo – lingerie attendono febbraio 2012 riconoscendo Immagine Italia & Co. come l’Evento catalizzatore di incontri commerciali, sinergie e nuove potenzialità di business.

La preziosità del tempo è il mood della quinta edizione: il tempo che modifica attitudini, tendenze ed inclinazioni rendendole preziose.

Immagine Italia & Co. dal 3 al 5 febbraio 2012 festeggia cinque anni di successi, proposte e traguardi condivisi. Un prezioso evolversi che ha messo in contatto Immagine Italia & Co. con il mondo a cui si propone e dal quale ha recepito utili informazioni e consigli, in un costante processo di rinnovamento.

Un primo lustro di crescita e innovazione, quindi, ma anche di irrinunciabili conferme ai valori della tradizione del Made in Italy, da sempre anima di Immagine Italia & Co.

La Fortezza da Basso con l’arte e il fascino di Firenze resta l’indiscussa location.

Confermati anche i 30.000 mq di superficie espositiva totale che si distribuisce sui piani inferiore, terra e attico del padiglione Spadolini e sul padiglione Cavaniglia, interamente dedicato agli eventi.

Mantenuto anche per quest’anno un turn over pari al 5% sul totale espositori rispetto all’edizione precedente. Sono 277 le imprese espositrici ad Immagine Italia & Co. 2012, di cui 118 del comparto Intimo-Lingerie e 159 del comparto arredo casa per un totale complessivo di 500 brands: 235 per il comparto Intimo-Lingerie e 275 per il comparto arredo casa.

Mantenuto anche per quest’anno un turn over pari al 5% sul totale espositori rispetto all’edizione precedente

 

Immagine Italia & Co., progetto fieristico di settore per eccellenza, vede una partecipazione prevalentemente italiana.

Come per la passata edizione, la presenza delle imprese estere sul totale degli espositori è pari all’8% (8 imprese estere per la biancheria casa e 13 per intimo- lingerie).

I Paesi di provenienza sono: Russia, Lituania, Francia, Paesi Bassi, Germania, Austria, Svizzera, Grecia, Belgio, Spagna.

 

Senza svelare troppo si conferma la presenza quotidiana di sfilate collettive ed individuali intimo-lingerie sulle anteprima collezioni autunno-inverno 2013.

Immancabile il consueto appuntamento eno-gastronomico con i prodotti tipici toscani.

 

E molte altre novità.

 

L’evento fieristico resta unicamente dedicato agli operatori di settore che potranno visitare i padiglioni nei giorni 3, 4 e 5 febbraio 2012 dalle ore 9 alle ore 18.

 

Gallerie Foto