Giulia Teotto

Tulipani di pasta di zucchero: corso di cake design

Tulipani di pasta di zucchero: corso di cake design
Tulipani di pasta di zucchero: corso di cake design. Per poter decorare la meglio una torta, é possibile realizzare dei bellissimi fori, un perfetto ornamento che sa donare il giusto colore alle torte oppure ad altri dolci come biscotti, cup cakecake pops. I tulipani sono dei fiori delicati e dal colore tenue o vivace che si prestano benissimo per creare una decorazione.

Strumenti necessari:

- pasta di zucchero;
- colorante alimentare;
- guanti monouso;
- stuzzicadenti;
- mattarello di plastica

Preparazione:

Indossate  guanti monouso, prendete la pasta di zucchero e lavoratela con le mani fino a quando diventerà più morbida. In base al colore che volete dare al tulipano, versate delle gocce di colorante alimentare da voi scelto nella pasta di zucchero e amalgamate per bene fino a quando il colore sarà uniforme. prendete una pallina di pasta di zucchero e allungata lievemente, stendete della pasta di zucchero e realizzate dei petali, se preferite potete usare uno stampo oppure disegnate su di un foglio di carta la sagoma di un petalo e poi, dpo vr tagliato la sagoma, ponetela sulla pasta di zucchero come linea guida per tagliare i petali. Una volta realizzato quattro petali, su ognuno effetuate dei segni con l’ausilio della forchetta per realizzare delle venature. Ponete i petali alla parte centrale realizzata prima, stringete per ben i petali e realizzate il tulipano. Infilate i tulipani nello stuzzicadenti e poneteli su di una base di polistirolo per farli seccare un po’ prima di utilizzarli per decorare il vostro dolce. Per donare un effetto maggiore potete usare un pennello, intingerlo nel colorante alimentare e decorate i petali nella parte esterna per donare un tocco speciale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>