Tortelli di zucca e rucola: ricetta mantovana

Mariella D'Ippolito

Tortelli di zucca e rucola: ricetta mantovana, Ricette Natale 2014, Ricette Capodanno 2015

Se per i giorni festa o, per pranzi o cene, dove in maniera particolare volete stupire i vostri commensali, non è necessario realizzare piatti da gourmet, sofisticati e, talvolta anche elaboratissimi, guardiamo la tradizione e realizziamo i Tortelli di zucca con amaretti, secondo la ricetta mantovana.

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta

  • 200gr di farina (100gr di farina 00, 100gr di semola rimacinata di grano duro)
  • 2 uova medie

Per il ripieno

  • 300gr di purea di zucca
  • 40gr di amaretti
  • 40gr di mostarda piccante
  • 40gr di Grana grattugiato
  • Noce moscata
  • Sale e pepe q.b.

Per il condimento

  • 20gr di amaretti
  • 15 di pinoli
  • 1 mazzetto di rucola
  • 30ml di olio extra vergine di oliva
  • 30gr di Grana grattugiato
 Preparazione:

Prepariamo la pasta impastando insieme i due tipi di farina con le uova e lasciamo riposare per circa 30 minuti all’ interno di un foglio di pellicola trasparente. Passiamo alla realizzazione del ripieno, iniziando dalla zucca, che dopo averla pulita e privata dei semi interni, la faremo cuocere in forno per 20 minuti, avvolta nella carta alluminio, quindi una volta cotta e raffreddata si procederà con frullarla, tanto da realizzare una crema densa. Unite alla purea di zucca gli amaretti, precedentemente sbriciolati, il formaggio grana grattugiato, la mostarda piccante, noce moscata, sale e pepe e amalgamate bene. Dividete la pasta precedentemente realizzata in due sezioni uguali, quindi stendete la prima porzione e con l’ aiuto di un cucchiaino, realizzate dei ciuffetti con il ripieno di zucca, ponendoli equidistanti tra loro. Coprite con l’ altra porzione di pasta, anch’essa stesa. Con una rotellina, preferibilmente zig-zag, ricavate tanti tortelli quadrati e regolari. A questo punto potete mettere a bollire l’ acqua salata, per cuocere i tortelli (10 minuti circa). Nel frattempo preparate il condimento. Frullate rucola, pinoli, grana e olio, aggiungendo 1 o 2 cucchiai di acqua di cottura: ed ecco il pesto alla rucola! Scolate i tortelli, condite con il pesto e servite con amaretti sbriciolati.