Ricette primaverili: come preparare il riso venere con verdure e tofu

Clarissa Cusimano

Con l’arrivo del tempo caldo è necessario preparare pietanze più fresche e leggere, che ci mantengano in forma e che ci facciano assumere meno calorie. Oggi vi proponiamo una delle ricette primaverili più gettonate del momento, quella del riso venere con verdure e tofu.

ricette-primaverili

Ingredienti per 4 persone:

– 300 grammi di riso venere
– 100 grammi di asparagi
– 50 grammi di mandorle
– 100 grammi di tofu
– 3 carote
– q. b. di olio extravergine di oliva
– q. b. di sale e di pepe

 

Procedimento:

  1. La prima cosa da fare è sicuramente cuocere il riso venere in una pentola colma d’acqua: la quantità del liquido deve essere per tre volte quella del riso.
  2. Lasciate cuocere fino a quando l’acqua non sarà stata totalmente assorbita dal riso.
  3. Nel frattempo, lessate gli asparagi e le carote in una pentola colma di acqua e di sale in abbondanza.
  4. Lasciate riposare il riso per qualche minuto, dopo di che inseritelo all’interno di una padella e aggiungete il tofu.
  5. Lasciate che il riso mantechi.
  6. Lavate e tagliate le mandorle tostate in delle piccole lamelle. Se non sono tostate, ma fresche, tostatele aggiungendo un po’ di olio extra vergine di oliva a un tegame antiaderente.
  7. Nello stesso tegame, unite anche gli asparagi e le carote che avevate precedentemente lessato, una volta tagliati a rondelle.
  8. Aggiungete tutti gli aromi di vostra preferenza, come il pepe.
  9. Unite anche il riso mantecato con il tofu alla padella e mescolate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti perfettamente.
  10. Impiattate tutti gli ingredienti, cercando di formare con il riso una mattonella compatta. Lasciate ogni piatto riposare in frigorifero per qualche ora, poi portate fuori circa un’ora prima di pranzare o di cenare. In questo modo avrete compattato ancor di più la vostra mattonella. Aggiungete, per servire in modo ottimale, le verdurine in cima alla mattonella e magari qualche spolverata di parmigiano.