Ricette di Halloween: cappelli stregati al cioccolato con gli smarties

Clarissa Cusimano

Halloween sta ormai arrivando e in occasione di questa ricorrenza abbiamo pensato di proporvi una deliziosa ricetta, che stupirà sia i grandi che i piccini, quella dei cappelli stregati al cioccolato con gli smarties.

Ricette di Halloween cappelli stregati cioccolato smarties

La ricetta dei cappelli stregati al cioccolato con gli smarties è sicuramente una delle più sfiziose di Halloween, perfetta per essere riprodotta durante la vigilia della festa, per partecipare al celebre gioco di “Dolcetto o scherzetto” oppure semplicemente per intrattenere i bambini durante gli incontri giocosi. Preparare questi deliziosi stuzzichini è davvero semplice e vi basterà poco tempo.

ricette halloween dolci cioccolato cappello stregato smarties

  1. Per prima cosa dovrete procurarvi delle classiche cialde da cono, dei biscotti del tipo che preferite, come ad esempio gli oreo, gli smarties colorati e dei cioccolati o delle barrette di cioccolato.

2. Per preparare i dolci dovrete sciogliere a bagnomaria i biscotti e il cioccolato, oppure per mezzo del forno a microonde. Quindi lasciarlo raffreddare cinque minuti in frigorifero, dopo di che a temperatura ambiente.

3. Quando il cioccolato sarà tiepido e quindi non rischierà di sciogliere la cialda, potrete ricoprirla lasciando che il composto scorra e si adagi sul fondo. Per dare vita a un effetto più preciso, potrete modellare la glassa con uno stuzzicadenti o con un cucchiaino.

4. Mettete tutto in frigo per far sì che il cioccolato diventi più denso, dopo di che, dopo circa 45 minuti, potrete passare alla fase successiva.

4. Cioè quella di applicare gli smarties, 4 o 5 per cappello, in modo da decorare e insaporire allo stesso tempo il vostro dolcetto di Halloween. Disponete quindi tutti i coni su una griglia e lasciate che i vostri bambini li scelgano per mangiarli, oppure li utilizzino per “Dolcetto o scherzetto”.