Primo piatto unico: Gnocchi di zucca con gamberi e radicchio

Davide De Rose

Primo piatto unico: Gnocchi di zucca con gamberi e radicchio

Gli gnocchi di zucca sono una variante di quelli realizzati con solo patate e conditi con il radicchio e i gamberi, risulteranno un ottimo connubio tra dolce e salato. Da preparare anche nei periodi estivi per la presenza del crostaceo che dà l’ idea del mare, magari come unico piatto.

Ingredienti per 4 persone:

Per gli gnocchi:

  • 2 patate grandi lesse
  • 300 gr di zucca
  • 400 gr di farina
  • 1 uovo
  • 1/2 bicchiere di parmigiano
  • Prezzemolo
  • Noce moscata
  • Sale q.b.

Per il condimento:

  • 2 radicchi
  • 1 scalogno
  • 300 gr di gamberi sgusciati
  • 150 gr di provola affumicata
  • Olio extra vergine di oliva
  • Prezzemolo e sale q.b.
Preparazione:

Mondate la zucca e tagliatela a cubetti, quindi mettetela in forno caldo a 160°, per 60 minuti, coperta dalla carta stagnola. Lessate perciò le patate e schiacciatele con uno schiacciapatate. Ripetete la stessa operazione con la zucca. Incorporatele tra loro e, aggiungete la farina, l’ uovo, il parmigiano, il prezzemolo, la noce moscata e il sale. Impastate il tutto e procedete nel dargli la forma tipica degli gnocchi. Per quando riguarda il condimento, fate rosolare lo scalogno nell’ olio, quindi adagiate i gamberi e fate saltare per circa 1 minuto, a fuoco vivo. Aggiungete quindi il radicchio, lavato e tagliato a sottilmente, e fate cuocere per circa 2 minuti. Lessate gli gnocchi e mantecate a fuoco vivo per 2 minuti circa. Aggiungete il prezzemolo e la provola tagliate a dadini e, saltate per pochi secondi, o comunque fino a quando la provola non sarà fusa.