Preparare il succo di barbabietole e di limone

Clarissa Cusimano

Il succo di barbabietole e di limone può essere un succo di frutta molto nutriente da bere a merenda o da integrare nella colazione dei propri bambini.

Preparare il succo di barbabietole e di limone non è mai stato così semplice con una ricetta facile e veloce da adottare per preparare un succo di frutta ottimo per quattro persone.

succo di barbabietola e di limonePreparare una bevanda sfiziosa e colorata può essere un’ottima soluzione per nutrire i propri bambini, fornendo vitamine importantissime per il funzionamento del loro organismo. Si tratta di un succo, di barbabietole e di limone, buonissimo anche per gli adulti, al quale può essere aggiunta anche la mela, per insaporire ancor di più il tutto.

Come preparare il succo di barbabietole e di limone

1- Intanto bisogna acquistare le barbabietole, i limoni e altra frutta che si preferisce presso i supermercati o i mercati di fiducia, per poi lavarla in maniera accurata e asciugarla. Le quantità possono essere 300 grammi totali tra barbabietole, carote e limoni.

2- In seguito bisogna procurarsi della quinoa e metterla a mollo in acqua fredda per circa 3 ore, per poi scolarla con un classico scola pasta. Successivamente è necessario mettere la quinoa in una pentola e farla cuocere con una fiamma fioca per circa 5 minuti.

3- Dopo aver lasciato riposare la quinoa per circa 10 minuti, si può procedere sbucciando la frutta e mettendola nell’estrattore tutta insieme o a porzioni, creando il mix di preferenza e ponendo le quantità in modo tale da far amalgamare tutti i gusti insieme o da far vincere un sapore piuttosto di un altro.

4- In seguito bisogna unire il succo appena creato con la quinoa, aggiungere un pizzico di sale per donare quel tocco in più e magari dell’olio, per rendere il composto meno asciutto e maggiormente bevibile. Come decorazione è possibile aggiungere pezzetti di carota ridotti a julienne sottile.