Pranzo di Natale 2012: Anatra all’arancia come secondo piatto

Pranzo-di-Natale-2012-Anatra-all-arancia-come-secondo-piatto

Pranzo di Natale 2012: Anatra all’arancia come secondo piatto. L’anatra all’arancia è un secondo piatto che si presta benissimo ad esser inserito nel menù del pranzo di Natale, grazie alla presenza dell’arancia, l’anatra cucinandosi prende un buonissimo sapore.

Ingredienti:

– 1 anatra;

– 3 arance;

– 50 gr di burro;

– ½ bicchierino da liquore di Grand Marnier;

– 1 bicchiere di vino bianco

Pulite l’anatra eliminando il grasso e salatela in tutta la sua superficie.

Ponete il burro in una pentola e dopo che esso si è sciolto fate rosolare al suo interno l’anatra, ricordandosi di girarla in modo tale che si cucini uniformemente su ogni lato.

Aggiungete il vino bianco e un po’ d’acqua.

Lasciate cucinare a fiamma basse con il coperchio per circa 45 minuti oppure 60 se l’anatra è molto grande.

Salate a fine cottura.

Sbucciate un arancia e tagliatela a strisce sottili, badando bene di tagliare solo la parte arancione della buccia.

Ponete le striscioline all’interno di un pentolino e scottatele per quattro minuti in acqua bollente.

Scolatele e a fine cottura spremete due arance e ponete il succo all’anatra, assieme al Grand Marnier e alle striscioline di arancia.

Completate la cottura alzando la fiamma e facendo asciugare un po’.

Servite immediatamente.