Pasta sfoglia: ricetta per poterla realizzare a casa

Mariella D'Ippolito

Pasta sfoglia ricetta, Sfoglia torte salate, Sfoglia dolci

La pasta sfoglia è la base di molti torte sia dolci ma, soprattutto salate. E’ possibile acquistarla, anche già pronta, nei banchi frigo di tutti i supermercati, ma realizzarla a casa è tutto un’ altra cosa. Vediamo come procedere.

Ingredienti:
  • 500 gr di farina
  • 300 ml di acqua
  • 500 gr di burro
  • 10 gr di sale
Preparazione:
Su una spianatoia, disponete la farina a fontana e, al centro versate metà quantità di acqua e il sale. Impastate e, con le dita sciogliete il sale nell’acqua, e con questa stemperare subito la farina. Aggiungete quindi il resto dell’ acqua, continuando ad impastare per circa 8/10 minuti, fino a far diventare l’ impasto di media consistenza e comunque elastico. A questo punto, ponete sulla spianatoia uno strofinaccio da cucina, precedentemente bagnato e strizzato, con acqua fredda, posatevi il burro e copritelo interamente, per circa 25 minuti, ossia lo stesso tempo che il panetto di pasta, riposerà in frigo. Quindi, trascorso il tempo indicato, spolverizzate di farina la spianatoia e, posatevi il panetto di pasta. Stendetelo un poco con le mani, dandogli una forma quadrata e la stessa cosa fate con il burro. Al centro del quadrato di pasta, ponete il burro e piegate i lembi della pasta tanto da coprirlo, quindi stendete il tutto con un mattarello. Dovrete ottenere una striscia rettangolare che piegherete su se stessa 3 volte, e la riporrete in frigo per altri 25 minuti. Questa operazione va ripetuta ben 5 volte. A questo punto, la pasta sfoglia, è pronta per essere utilizzata nelle vostre ricette.