Pasta con la mollica

Caterina Stabile

Pasta con la mollica ricettaPasta con la mollica. La pasta con la mollica è un piatto tipico della cucina contadina, un primo di origine meridionale, molto diffuso soprattutto in Calabria e Sicilia, ma anche in altre regioni del Sud d’Italia, con delle varianti particolari. Questo primo piatto, di solito viene preparato con formati di pasta lunga, è molto appetitoso e sostanzioso e facile da preparare in pochi minuti.

Ingredienti per 4 persone

– 4 filetti di acciughe sotto sale

– 2 spicchi di aglio

– olio extravergine di oliva 200 ml

-mollica di pane (tipo pugliese) 160 gr

-350 gr spaghetti (o altro tipo di pasta lunga)

– peperoncino piccante rosso fresco q.b.

– prezzemolotritato (circa 2 cucchiai)

– saleq.b.

Preparazione

Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua e portatela ad ebollizione per cucinare la pasta. Nel frattempo in una padella, ponete 1/3 dell’olio, i filetti di acciuga dissalati, il peperoncino tritato e l’aglio schiacciato, e fate rosolare, spappolando le acciughe. Prelevate da una pagnotta 160 gr di mollica e sbriciolatela finemente, in alternativa potete servendovi di un mixer. Fate rosolare a fuoco basso in una padella con 2/3 dell’olio e uno spicchio di aglio schiacciato aggiungete la mollica che dovrà diventare di colore ambrato e croccante, aggiungete il prezzemolo tritato, aggiustate di sale e spegnete il fuoco.

Buttate gli spaghetti nell’acqua bollente, poi salateli e cuoceteli, scolandoli quando saranno bene al dente. Condite gli spaghetti con il composto di acciughe, peperoncino e aglio e poi buttateli nella padella contenente la mollica croccante, mescolate il tutto ed impiattate immediatamente per evitare che la mollica perda la sua croccantezza.