I segreti per preparare una tazzina di caffè

Davide De Rose

Vi piace molto il caffè  ma non riuscite a valorizzare il gusto se lo preparate a casa?

No problem! di seguito vi daremo alcune semplici istruzioni per preparare una tazzina di caffè con la moka e riuscire nell’impresa.

Prima di iniziare vogliamo capire bene che cos’è il caffè!

Il caffè è una bevanda molto utilizzata in occidente (specie in Italia) ottenuta dalla macinazione  di alcune specie di piccoli alberi tropicali.
Esistono diverse specie e varietà di piante tra cui  il Coffea arabica, Coffea  robusta e il Coffea liberica.
Le specie differiscono soprattutto per gusto e contenuto di caffeina.

Bene, adesso iniziamo….

  • Versate acqua (meglio minerale) nella caldaietta fino all’orlo della valvola
  • Dopo aver inserito il filtro, riempite lo stesso con 2 cucchiaini di polvere di caffè senza premere la polvere
  • Dopo aver chiuso per bene la moka, metterla sul fuoco a fiamma bassa
  • All’uscita del caffè girarlo con un cucchiaino

Versate la bevanda in una tazzina (meglio se precedentemente riscaldata con acqua calda) e ….. buon caffè!

Un altro consiglio per coloro che preferiscono acquistare il caffè non in polvere ma a chicchi: chiudete in un barattolo, ben sigillato,  i chicchi da macinare e conservatelo in frigo; in tale modo l’aroma del caffè che solo il chicco intero riesce a darti si conserverà.