Frittata di pasta con verdure trifolate

Mariella D'Ippolito

Frittata di pasta, Pasta Pasqua 2014, Pasquetta 2014, Ricette Pasquetta 2014

Solitamente la frittata di pasta, viene preparata con la pasta, appunto, che avanza durante il pranzo o il giorno prima. Quella che sto per proporvi, va preparata appositamente e prevede l’ aggiunta di verdure fresche trifolate.

Ingredienti per 4 persone:
  • 300 gr di spaghetti trafilati al bronzo
  • 2 zucchine di media grandezza
  • 1 melanzana viola grande
  • 1 peperone rosso
  • 3 pomodori San Marzano
  • funghi champignon( anche surgelati)
  • 4 uova
  • farina q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale q.b.
Preparazione:

Dopo aver lavato e tagliato a cubetti le melanzane e le zucchine, ponetele in un colapasta, cospargetele di sale e posatevi sopra un peso tanto da eliminare l’ acqua in eccesso. Lasciateli cosi circa 20 minuti. Lavate e tagliate, sempre a cubetti i funghi, il peperone e i pomodori, quindi, trascorso il tempo per le zucchine e le melanzane, lavatele accuratamente e strizzate. Ora tutte le verdure sono pronte per essere trifolate con dell’ olio d’ oliva extra vergine, in una padella che terremo chiusa con un coperchio, per circa 10 minuti, perciò proseguiremo, senza coperchio per far evaporare l’ acqua formatasi. Nel frattempo cuocete in acqua salata la pasta, io preferisco gli spaghetti. Scolate e versatela  in un contenitore capiente, oliandola per evitare che attacchi. Unite il composto di verdure e mescolate bene. Proseguite aggiungendo le uova e la farina, che dovrà avere la quantità giusta per creare un a crema densa. Scaldate l’ olio in una padella più tosto alta e versate il tutto. Rigirate, quando nella parte inferiore, si sarà formata la crosticina.