Festa della mamma 2014: Biscotti di pasta frolla

Mariella D'Ippolito

Festa della mamma 2014 Biscotti di pasta frolla, Biscotti con la glassa colorata

Per la prossima festa della mamma 2014, che come già sappiamo ricorre la prima domenica di maggio, vi propongo una dolce idea, che può essere utilizzata anche come idea regalo: dei biscotti di pasta frolla, realizzati, con vari stampi, quali, lettere per realizzare il nome mamma, dei cuori, dei fiori. Facile e veloce, sono ottimi per la colazione o per una calda tazza di thè pomeridiano.

Ingredienti:

Per la pasta frolla

  • 600 gr di farina
  • 3 uova medie
  • 1 tuorlo
  • 300 gr di burro
  • 300 gr di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Per la farcitura

  • 100 gr di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di acqua
  • Coloranti alimentare per dolci a scelta
Preparazione:

Nel mixer, unite farina, le 3 uova, lo zucchero, il burro e il lievito, quindi lasciate riposare l’ impasto per 10/15 minuti in un luogo fresco. Trascorsi i minuti, stendete la pasta, tanto che lo spessore sia di circa 3 millimetri,  e con le formine realizzate tutto ciò che la vostra fantasia vi detta. Disponete le forme di pasta frolla su una teglia sulla quale avrete steso della carta da forno e infornate a 200° per circa 10 minuti. Nel frattempo che i biscotti raffreddano, accingetevi a realizzare la glassa. Quindi ponete lo zucchero a velo ben setacciato in una ciotola. Portate dell’acqua a ebollizione in un pentolino e aggiungetela allo zucchero un cucchiaio alla volta. Continuate a mescolare fino a sciogliere completamente lo zucchero ed eliminare eventuali grumi. Se la glassa dovesse risultare troppo liquida aggiungete altro zucchero a velo, un cucchiaio alla volta, viceversa, se dovesse essere troppo compatta aggiungete poche gocce d’acqua. La glassa deve avere una consistenza vischiosa. Aggiungete quindi una punta di colorante alimentare e mescolate energicamente. Prendete, perciò, i biscotti oramai freddi e versate, con l’ aiuto di un cucchiaino, al centro una piccola quantità di glassa, che stenderete , su tutta la superficie, in maniera uniforme con il dorso del cucchiaino. Su alcuni dolcetti potete poi ultimare il lavoro con dello zucchero a grani posto sui bordi. Cosa vi dicevo, facili vero!