Dolci di Carnevale: castagnole con ricotta e pera

Clarissa Cusimano

Il Carnevale si sta avvicinando e in molti hanno già l’acquolina in bocca pensando a tutti i dolci che mangeranno. Eccone uno incredibilmente sfizioso, da preparare con estrema facilità: le castagnole con ricotta e pera.

Le castagnole sono un dolce tipico di Carnevale, disponibile in moltissime varianti, al cioccolato, alla crema pasticcera e anche alla ricotta. Ecco una ricetta molto facile da realizzare, che vede le castagnole con ricotta e pera.

ù

castagnole con ricotta e peraLe castagnole con ricotta e pera sono un dolce incredibilmente sfizioso, che piace molto ai bambini alla ricerca di zucchero e di pastelle croccanti da sgranocchiare durante il periodo di Carnevale.

Sono reperibili di solito intorno ai mesi di gennaio, febbraio e marzo, ma possono essere gustati in ogni momento, se realizzati nella propria abitazione e preparati grazie a una ricetta molto semplice e rapida.

Ingredienti per quattro persone:

500 grammi di ricotta
50 grammi di zucchero
3 uova
200 grammi di farina
1 bustina di lievito
100 grammi di pera
q.b. di olio
1 spolverata di zucchero a velo

Come preparare le castagnole con ricotta e pera

1- Iniziare la preparazione, mescolando i 500 grammi di ricotta con i 50 grammi di zucchero, affinché la crema diventi dolce.

2- Lavare le pere, sbucciarle e tagliarle a dadini o a strisce.

2- In una terrina separata è necessario unire ai 200 grammi di farina la bustina di lievito, le tre uova e le pere appena tagliate.

3- Modellare questo secondo impasto in maniera morbida, facendo attenzione a farlo amalgamare al meglio.

4- Realizzare delle piccole palle rotonde e riporle in frigorifero su un foglio di carta da forno per circa 30 minuti.

5- Mettere sul fuoco una padella con l’olio, affinché questo diventi molto caldo.

6- Trascorsa la mezz’ora, bisogna portare fuori dal frigo le palline e metterle a turno sul fuoco, fino a quando non diventano dorate.

7- Disporle su un piatto colmo di carta assorbente, affinché questa assorba tutto l’olio in eccesso.

8- Con l’aiuto di un bastoncino o di un coltello, praticare un piccolo foro su ogni castagnola.

9- Inserire con l’aiuto di una sacca a poche la ricotta liquida all’interno di ogni dolcetto e spolverarlo con lo zucchero a velo.