Cibo da ufficio: Cosa mangiare quando si è a lavoro

Clarissa Cusimano

Quando si lavora in orari da colazione, pranzo, cena e merenda, è impossibile cucinare il cibo da consumare. Per tale motivo, in questo articolo vi offriremo alcuni spunti su cosa mangiare a lavoro.

cibo-ufficioFrutta secca: Se lavorate in orari da colazione o da merenda, optare per la frutta secca può rivelarsi la scelta giusta. Non sporca, non deve essere cucinata e contiene molte energie, essenziali quando si affronta la giornata lavorativa.

Pasta fredda: A pranzo o a cena, ottima è sicuramente la pasta fredda, che non ha bisogno di essere scaldata. Insalata di riso con riso, verdurine sott’aceto, tonno, maionese sono alcuni degli ingredienti essenziali per creare un’ottima insalata di riso. Anche le penne con pomodorini e pistacchi sono ottimi per questi orari in cui si è a lavoro.

Frutta senza buccia: ottima è anche la frutta senza buccia, che non necessita di essere sbucciata con il coltello. Perfette sono quindi pesche, mele, fragole, ciliegie, pezzetti di anguria o melone da preparare prima di andare in ufficio, a casa.

Panino imbottito: Il classico panino imbottito è uno dei cibi più gettonati quando si è in ufficio. Salame e formaggio, mortadella e affumicato, prosciutto crudo e scamorza, sono solo alcuni degli abbinamenti utilizzati per imbottire i panini.

Cibo in scatola: Tonno, manzotin, carne simmental sono ottimi per essere portati in ufficio in quanto non necessitano di grandi condimenti né di essere cucinati prima.