Come sbrinare il freezer: consigli per come e quando pulire il congelatore

Davide De Rose

Come sbrinare il freezer: consigli per come e quando pulire il congelatore

Sbrinare il congelatore è un’operazione che deve essere effettuata almeno una volta all’ anno, non solo per garantire un perfetto funzionamento dell’ elettrodomestico ma per garantire ai cibi una perfetta conservazione.

Sicuramente è un’ operazione seccante, che richiede anche un po’ di tempo, ma nel caso in cui, il vostro freezer, non è fornito del sistema no-frost e dell’ auto-pulitura, beh! Alzatevi con il piede giusto e organizzate il lavoro. Per motivi pratici è opportuno

Quando procedere

scongelare il freezer quando si hanno pochi alimenti all’ interno, altrimenti, procuratevi delle tavolette di ghiaccio, quelle per le borse termiche, e inserite all’ interno, ciò che si trova all’ interno del vostro freezer. Chiedete aiuto ai vostri vicini, se siete sprovvisti di queste attrezzature da viaggio. Ricordate, però, e soprattutto in questo caso di far in modo che gli alimenti siano pochi…i vostri vicini non avranno sicuramente un congelatore industriale! Allora siete pronte!

  • Dopo aver svuotato l’ abitacolo, staccate la corrente del congelatore
  • Procuratevi dei panni che serviranno ad asciugare sia l’ interno del freezer, che eventuali fuoriuscita di acqua, sul pavimento
  • Con una spatola, solo dopo che il ghiaccio inizia a sciogliersi, rimuovete il ghiaccio. La spatola dovrà essere di plastica, mai di legno o in metallo
  • Una volta terminato il lavoro di pulizia, completa, asciugate l’ interno e solo allora potrete riattivare la corrente
  • Ricordate di consultare il manuale d’ istruzione, in caso di dubbi, su modalità di pulizia e sul periodo in cui i vostri cibi possono sostare fuori di esso
  • Se non avete tempo sufficiente, un sistema veloce sarà quello di inserire all’ interno una pentola con acqua molto calda…i vapori aiuteranno lo scioglimento del ghiaccio.

Effettuate questa pulizia soprattutto prima di andare in vacanza ed, in questo caso, sarebbe opportuno non lasciare nulla all’ interno e lasciarlo spento.  Se il salvavita scatta, in seguito ad un temporale, immaginate il vostro rientro?!