Come eliminare le rughe sotto agli occhi

Caterina Stabile

Come eliminare le rughe sotto agli occhiCome eliminare le rughe sotto agli occhi. Con il cambio di stagione, o in caso di periodi stressanti, anche le rughe d’espressione del viso diventano più nette e visibili, diventano più marcati i “ventaglietti” ai lati degli occhi, le cosiddette zampe di gallina, e le smagliature ad anello sul collo, che danno un’apparenza invecchiata e trascurata al volto e al décolleté. Le rughe attorno agli occhi, in particolare, rivelano un affaticamento a livello renale, soprattutto se sono accompagnate da occhiaie: è necessario, quindi, intervenire con una cura depurativa, aumentando il consumo di liquidi e succhi rimineralizzanti, che svolgono un’azione disintossicante.

L’accumulo di radicali liberi indebolisce e sfibra i tessuti: tutte le scorie rallentano o addirittura impediscono la nuova formazione di collagene, la sostanza che è alla base di una pelle senza rughe. La prima mossa da fare è mettere in atto una cura depurativa a base di mela: per un mese, sarà utile bere a colazione un centrifugato di mela e, come spuntino, mangiare una mela fresca o cotta al forno con una spolverata di cannella. Si restituisce elasticità e luminosità alla pelle che renderanno più efficaci le cure cosmetiche.
Per stimolare la rigenerazione della pelle, si dimostra efficace l’estratto secco di equiseto perché ricco di silicio; questo rimedio svolge un’azione ristrutturante del tessuto connettivo ed è di grande aiuto per ridurre le rughe attorno agli occhi.

Il rimedio più naturale proviene dal grano che nutre il collagene della pelle. L’olio di germe di grano biologico è un eccellente rimedio antiage, da usare per il massaggio o da assumere in capsule, è un potente stimolatore del collagene e “spiana” le rughe. Una buona abitudine poi è quella di idratare ed esfoliare la pelle, ripulendola sempre prima di andare a dormire. Bisogna, comunque, ricordare che le rughe sono delle pieghe della pelle che non andranno mai via del tutto, validi aiuti derivano dalle creme, dagli impacchi e dalle maschere per il viso, anche se non fanno dei miracoli, si dimostrano utili.

Per prevenire il moltiplicarsi delle rughe attorno agli occhi è utile mettere in pratica alcune buone abitudini, quali:
– Indossare gli occhiali da sole quando si esce, dal momento che la luce solare può far strizzare gli occhi, favorendo la formazione delle rughe.
– Applicare quotidianamente un idratante con protezione solare.
– Smettere di fumare: il fumo, a lungo andare, favorisce la comparsa delle rughe.
– Meglio dormire sulla schiena e non sulla pancia: dormire con il viso premuto sul cuscino può causare rughe più profonde.
– Evitare di strofinare gli occhi se sono irritati, si potrebbe graffiare la cornea se vi è un corpo estraneo nell’occhio. Si consiglia, inoltre, di usare l’anulare per applicare le creme attorno agli occhi, picchiettando delicatamente.
– Si suggerisce di applicare una crema idratante per il viso: l’idratazione della pelle riduce l’evidenza delle rughe.