Come conservare i cosmetici: Scadenze e consigli per garantirne la durata

Mariella D'Ippolito

Come conservare i cosmetici: Scadenze e consigli per garantirne la durata

Stabilito che, secondo le normative europee, i prodotti cosmetici opportunamente conservati, hanno una durata inferiore ai 30 mesi, che non è altro il periodo in cui il prodotto stesso riesce a soddisfare la sua funzionalità ed essere sicuro per la pelle e, che il periodo, sempre, secondo normative europee, dopo l’apertura del prodotto, deve essere presente sulla confezione del cosmetico, solitamente non più di 12 mesi:

Come è possibile per noi donne che usufruiamo di tali prodotti cosmetici, conservarli, in casa, nella maniera più corretta?

Prodotti cosmetici Come conservarli

Vi segnaliamo alcune regole, per far in modo che i nostri cosmetici durino più a lungo e soprattutto non vengano contaminati da agenti esterni.

  • Lavare sempre le mani prima dell’ utilizzo di qualsiasi cosmetico
  • Chiudere la confezione, subito dopo l’utilizzo
  • Conservare i prodotti in luoghi freschi e asciutti (Calore, oltre che batteri e aria, sono le principali cause di deterioramento)
  • Fare del prodotto cosmetico, specialmente di quelli che devono essere usati a stretto contatto con l’ epidermide, quali rossetti, matite, rimmel, spazzole e piumini, un uso strettamente personale
  • Per evitare che il prodotto possa essere contaminato anche da batteri presenti sulla nostra pelle, è consigliabile usare spugnette e pennelli, accuratamente puliti
  • Dopo ogni utilizzo, di spugnette e pennelli, provvedere alla pulizia degli stessi
  • Non diluire i prodotti, se non quando sono indicazioni presenti sulla confezione; diluire, per esempio, il mascara, oltre all’ irritazioni degl’ occhi, ne comprometterebbe la sua tenuta durante le applicazioni successive
  • Cambiare cosmetico, quando cambia colore o odore
  • Acquistare sempre mini confezioni e utilizzarli in maniera continua, in maniera da consumarli in breve tempo e non correre rischio alcuno.