Trucco occhi estate 2015: il flipped smokey eyes

Caterina Stabile

Trucco occhi estate 2015: il flipped smokey eyes

Per un trucco occhi originale che soppianti lo smokey eyes diventato ormai un classico del make up delle ultime stagioni si può sperimentare la tecnica del flipped smokey eyes che si afferma tra le tendenze più glamour per l’estate 2015.

Trucco occhi estate 2015 Flipped smokey eyes

Tecnica per la quale si procede al contrario rispetto al classico

Per realizzare questo particolare effetto si deve procedere all’inverso rispetto allo smokey eyes, nello specifico questa tecnica è stata presentata per la prima volta dalla make up artist Lucia Pieroni che è partita da un’interpretazione del tipico effetto sfumato che si ottiene realizzando uno smokey  ma procedendo al contrario, si parte infatti dall’applicazione di tre ombretti di diverse intensità di colore: uno più scuro da stendere nell’angolo interno dell’occhio; l’ombretto intermedio va applicato nella zona centrale della palpebra mobile; una nuance più chiara da riservare all’angolo esterno dell’occhio. Il risultato finale è un trucco occhi degradè da realizzare però attraverso un procedimento inverso allo smokey eyes, dal momento che si ottiene un punto luce nell’angolo interno mentre l’ombretto di colore più scuro si distribuisce nella piega dell’occhio sfumandolo verso l’esterno.

Flipped smokey eyes estate 2015

Trucco occhi che garantisce maggiore profondità allo sguardo

Con questo trucco occhi si garantisce una maggiore profondità ed intensità allo sguardo  che diventa più magnetico ed ammaliante. Anche la tecnica del flipped smokey eyes si basa sull’effetto sfumato da ottenere mixando tra loro gli ombretti di diverse colorazioni o gradazioni per cui è possibile realizzare un gran numero di interpretazioni di questa tendenza. In linea con le tendenze colore estate 2015 il flipped smokey eyes può combinare diverse tonalità nude comprese tra il beige ed il marroncino, oppure si possono mescolare insieme diverse gradazioni di rosa, amaranto, pesca; si possono proporre diverse soluzioni tricolor giocando con i colori pastello quali: lilla, arancione, verde, blu, azzurro. Anche con i colori dal finishing metallico si possono realizzare delle sfumature chic visto che il silver, i toni del bronzo e dell’oro possono essere sfumati con diverse tonalità soft oppure scure.