Trucco estate per la pelle chiara

Caterina Stabile

Trucco estate per la pelle chiara

La pelle chiara in estate può essere valorizzata, riscoprendo la bellezza sofisticata dell’incarnato effetto porcellana, quindi per un beauty look femminile e ricercato oltre a seguire le tendenze trucco più autorevoli della stagione calda è bene seguire alcuni consigli pratici.

Trucco estivo per pelle chiara

Per assicurarsi un trucco estivo radioso dall’aspetto trasparente, all’insegna della moda no make up, è importante partire dalla scelta di un fondotinta specifico per pelle diafana perfetto per valorizzare l’incarnato, senza però trascurare il trucco occhi e labbra che possono venir esaltati da delle tonalità radiose.

Il trucco estivo per pelle chiara deve lasciare la carnagione diafana, rendendola radiosa, levigata ed uniforme nel pieno rispetto di un aspetto il più possibile naturale.

Per un maquillage impeccabile è bene usare un fondotinta per pelle chiara leggero, dalla lunga tenuta, declinato nello stesso colore dell’incarnato, meglio evitare un fondotinta più scuro oppure abbondare con la terra per dare un tocco di colore al viso simulando un’abbronzatura eccessivamente artificiale, al massimo si può ottenere un salutare effetto bonne mine sulle guance applicando un velo di blush pesca-rosa. Per completare al meglio il beauty look estivo è poi opportuno selezionare accuratamente anche gli ombretti ed i rossetti, optando per delle colorazioni capaci di armonizzarsi con il maquillage e la pelle chiara. Per truccare labbra ed occhi è bene seguire uno stile minimal chic all’insegna della discrezione, spazio dunque ad un ombretto luminoso sui toni sabbiosi, nude, rame, bronzo o champagne da stendere sulle palpebre seguendo un tratto grafico oppure invadendo tutta la palpebra mobile, si può poi applicare tanto mascara per dare alle ciglia un aspetto più voluminoso; per quanto riguarda il look bocca la scelta può ricadere su un rossetto dal finish lucido o su un gloss dai toni nude, pesca, marroncino oppure si possono scegliere delle tonalità più intense come il rosso dal sottotono aranciato.