Unghie primavera estate 2016: opal nails

Caterina Stabile

Unghie primavera estate 2016: opal nails, Zinya Langsford Très She Talons, Manicure estate 2016, Nail art estate 2016, Unghie effetto specchio estate 2016

Le unghie possono essere trasformate in dei veri e propri gioielli dalla luminosità luxury grazie all’opal nails, lasciandosi ispirare ai bagliori offerti dall’opale, un minerale caratterizzato da un colore cangiante percorso da tocchi di verde, rosso, giallo, marrone, azzurro, oro, rosa.

Per realizzare una manicure opalescente si deve focalizzare l’attenzione sulla scelta di una tavolozza cromatica  che punta su un armonioso mix di colori e di luci trasformando le unghie in superfici iridescenti particolarmente chic.

Interpretazione più raffinata delle glass nails lanciata da Zinya Langsford

Il trend della manicure effetto opale è stato lanciato dalla nail artist australiana  che nel suo salone di Melbourne ha sperimentato per prima questa elaborata e sofisticata nail art lasciandosi ispirare dalla luce delle gemme. In pratica si tratta di un’interpretazione più raffinata delle glass nails puntando su una finitura sfavillante impreziosita da sfaccettature multicolore. Questa particolare nail art può essere realizzata in modi differenti in base alle stesse capacità delle fashioniste che possono comunque applicare delle pratiche tip da applicare sulle unghie, affidandosi su un effetto iridescente caleidoscopico; le più abili possono invece cimentarsi con la realizzazione di una versione alquanto originale dell’opal nails usando smalti in gel oppure dalla formulazione standard da stratificare oppure alternare sulla superficie delle unghie per creare un effetto minerale dai colori cangianti.

Zinya Langsford Tres She Talons Nail art opal 2016

Per poter realizzare al meglio questa nail art si deve partire dalla stesura di una base neutra optando per uno smalto bianco perlato, si deve poi procedere con l’applicazione di due smalti dal finish iridescente potendo orientare la scelta su sfumature quali: verde, lilla e giallo, rosa, oro, corallo; bastano due gocce degli smalti da mescolare insieme e poi distribuire la nuance con una spugnetta da trucco angolata, è meglio eseguire diverse applicazioni per ottenere un colore intenso; dopo aver atteso il tempo necessario per l’asciugatura si poi sigillare la manicure con un top coat scintillante impreziosito da microglitter iridescenti oppure da pagliuzze metallizzate.