Unghie primavera estate 2015: come realizzare la negative space manicure

Caterina Stabile

Unghie primavera estate 2015: come realizzare la negative space manicure

Tra le recenti tendenze nail art in vista della prossima stagione calda 2015 si impone all’attenzione una nail art particolarmente creativa e d’ispirazione orientale, si tratta della negative space manicure che si realizza passano lo smalto solo su alcune zone delle unghie.

 

 

Contrariamente da quello che si potrebbe pensare si tratta di una manicure che nasce da uno studio preciso che permette alla fine di smaltare le unghie in modo preciso creando un perfetto equilibrio tra aree lasciate al naturale e parti smaltate.

Il vantaggio più evidente da attribuire alla negative space manicure è quello di poter personalizzare in modo originale la propria nail art scegliendo non solo forme diverse da tracciare ma anche smalti di colore differente.

Nail art primavera estate 2015 Negative space nero

Di fatto questa particolare tendenza nata in Giappone, si dimostra alquanto innovativa e versatile, dal momento che la si può declinare in diverse tipologie di nail art creando in maniera armoniosa dei blocchi di colore che si alternano a delle porzioni di unghia al naturale e quindi non smaltate creando un gioco di vuoti e di pieni. Per non sbagliare gli specialisti di questo genere di nail art suggeriscono di puntare su una negative space manicure caratterizzata da continui rimandi tra bianco e nero, creando dei blocchi di colore con figure geometriche che sanno forma a triangoli, cerchi, quadrati e rettangoli disposti sulla superficie delle unghie.

Tendenza nata in Giappone, gli specialisti suggeriscono…

Spazio anche ai giochi cromatici che vedono per protagonisti gli smalti pastello con una certa predilezione per le sfumature dell’azzurro, del verde, del rosa, del viola, dell’arancio, del giallo. Per la primavera 2015 si possono poi realizzare delle negative space manicure più raffinate che nascono dalla combinazione tra tinte nude di diversa gradazione, ma si possono scegliere anche smalti glitterati e smalti dal finish metallizzato accostando pennellate di oro a tocchi di argento. Si può realizzare un’intrigante negative space manicure  utilizzando il colore solo sulla lunetta e lasciando invece al naturale il resto delle unghie, si possono poi scegliere delle forme iconiche quali: cuori, stelle, carte da poker.