Unghie primavera 2015: nail art floreale 

Caterina Stabile

Unghie primavera 2015: nail art floreale

La primavera è la stagione dei fiori che diventano il leitmotiv di stampe romantiche e multicolor che vanno ad impreziosire abiti ed accessori, e non solo visto che i fiori possono impreziosire anche le unghie dando forma a delle nail art trendy, romantiche e girly.

 

 

Tra le tendenze più cool della primavera 2015 un posto d’onore spetta alla nail art floreale su base colorata che si presta ad essere interpretata in diverse declinazioni anche se ci sono dei diktat imprescindibili: meglio optare per degli smalti dai colori pastello, si possono usare degli stickers oppure si possono disegnare dei piccoli fiori, spazio anche a glitter, strass, polverine metalliche. La nail art floreale non passa mai di moda per cui si sente ciclicamente parlare di questa manicure con ogni volta che sta per iniziare la stagione primaverile, ma di anno in anno subisce degli adattamenti in base alle mode più fashion del momento.

French unghie primavera estate 2015 decorazione floreale

Tra le possibili nuove interpretazioni con cui si può proporre questa manicure floreale si può puntare su una recente tendenza come base su cui far sbocciare fiori , si deve partire dal creare degli effetti marble sui toni pastello e sulla superficie marmorizzata dell’unghia si possono realizzare nella parte superiore laterale una margherita oppure un bocciolo di rosa.

Nail art con motivi floreali

Le più romantiche e tradizionaliste possono creare una nail art con motivi floreali alquanto sobria partendo dalla classica french manicure da impreziosire con un decoro floral con particolare della corolla sparkling che si ottiene applicando un brillantino o della polvere metallizzata al centro del fiore.

Nail art floreale brillantini e strass primavera estate 2015

Per la creazione dei fiori sulle unghie ed ottenere un risultato finale impeccabile e quasi professionale bisogna munirsi di tutto l’occorrente, servono infatti: un dotter, una lima, una pinzetta, un top coat, volendo dei brillantini o degli strass, degli smalti colorati, uno smalto bianco oppure giallo per realizzare i petali, uno stecchino per ricalcare i contorni dei petali e dargli una forma più allungata. Si possono decorare tutte le unghie oppure solo alcune, inoltre si possono realizzare fiori singoli o multipli distribuiti su tutta l’unghia, per una realizzazione più semplice si possono adoperare gli adesivi per unghie disponibili in commercio scegliendo le dimensioni del fiore e le tonalità.