Tendenze unghie 2016: la Hump manicure

Caterina Stabile

Tendenze unghie 2016: la Hump manicure, Tendenza nail art 2016, Manicure 2016, Unghie 2016

Tra le nuove tendenze nail art che stanno prendendo piede anche in Italia per il 2016, dopo aver spopolato sul web riscuotendo un grande successo sia su Pinterest sia su Instagram, la Hump manicure.

La Hump manicure viene anticipatamente proclamata come una delle mode più popolari ed estrose in vista del prossimo 2016.

 

 

Per realizzare questa speciale manicure bisogna partire dall’uso dell’acrilico che permette di dar forma ad una forma bombata marcata che sfrutta la forma di una bolla. È possibile realizzare diverse idee creative scegliendo questo particolare tipo di nail art, dal momento che dopo aver dato forma alla specifica forma panciuta su unghie corte e lunghe, si può procedere alla sua ultimazione con smalti in colori pastello, nude, fluo o dark e dopo aver dato una mano di fondo è inoltre possibile decorare la manicure applicando glitter e strass oppure realizzando disegni geometrici, righe , trame floreali e campiture di pois.

La Hump manicure punta su un risultato finale capace di catturare gli sguardi della gente al primo sguardo basandosi su un allure estroso.

Tendenza unghie 2016 Hump nails

Alcune linee guida

Per poter realizzare questa speciale nai art bisogna seguire passo passo le linee guide per un procedimento che garantisce un effetto finale soddisfacente che propone un effetto bombato che enfatizza la forma a bolla. Si deve partire quindi dall’uso della tecnica dell’acrilico con cui aggiungere materiale per creare la curvatura dell’unghia, applicando diversi strati di acrilico che deve essere plasmato per assumere la forma di una vistosa bombatura sull’unghia. Il consiglio da seguire è quello di scegliere come lunghezza dell’unghia una misura corta e quadrata per poter così valorizzare l’effetto bolla. Per sfoggiare una manicure come questa che non è di certo semplice da portare visto il suo stile eccentrico dato dall’allure vistoso è meglio optare per uno smalto soft e poi sperimentare altre soluzioni nel caso in cui la Hump manicure soddisfi i propri gusti personali.