Tendenze manicure 2014: la french manicure rivisitata

Caterina Stabile

Tendenze-manicure-2014-rivisitata

La classica french manicure nel corso del 2014 si apre a diverse declinazioni all’insegna delle attuali tendenze moda che influenzano anche il make up. La french manicure consiste nell’abbinare due colori, inizialmente la più classica accostava il rosa per la base ed il bianco per la lunetta superiore, attualmente invece primeggiano degli accostamenti cromatici più decisi affidandosi a delle tinte dark affiancate da tinte neutre; le nuove interpretazioni di questa nail art prevedono anche nuovi tagli delle lunette preferendo le linee oblique a punta o delle linee geometriche, inoltre le linee diritte delle lunette saranno sostituite da quelle a cuore, a punta verso l’alto, verticali.

Giocate con abbinamenti strong Per realizzare una french manicure fashion bisogna quindi giocare su degli abbinamenti strong, oppure optare per una manicure caratterizzata da delle lunette trasparenti accostate a degli smalti accesi, in alternativa si possono anche creare delle linee sottili che segnano il contorno delle unghie.

Oltre a sperimentare accostamenti tra colori dark e tinte pastello, si può anche realizzare una french manicure di tendenza con smalti glitterati oppure lucidi a contrasto con quelli mat, per sfoggiare una nail art di grande impatto visivo si suggerisce di applicare i glitter sulla parte superiore o solo su quella inferiore dell’unghia, per creare un effetto sparkling soft e trendy; se si amano i dettagli luminosi si possono anche applicare sulle unghie, dopo aver accostato una tinta strong ed una delicata, dei piccoli strass.