Smalti estate 2015: le diverse gradazioni del nude

Caterina Stabile

Smalti estate 2015: le diverse gradazioni del nude

Le amanti del nude look potranno continuare a sfoggiare questo trend anche nel corso dell’estate 2015 concentrandosi in particolare sulla manicure che può colorarsi di diverse gradazioni del beige e del rosa spaziando tra una nuance delicata come il cipria per sfociare in un rosa tendente al lilla, se invece si ha la pelle abbronzata si può puntare su un color più deciso che sfuma sui toni del cappuccino, del color sabbia oppure del rosso mattone e di altre gradazioni della terra.

Per una manicure bon ton particolarmente bon ton si può scegliere una nuance chiara sui toni del colore carne dal finish sheer per un effetto glossy alquanto chic.

 

 

Versione dark con colorazioni raffinate e cremy come il colore cammello

Se si vuole una nuance più vivace si può optare per un rosa impreziosito da microglitter ton sur ton oppure per deciso color mattone. Per l’estate 2015 il nude può essere proposto in chiave più dark optando per delle colorazioni più raffinata e creamy come il color caramello. È bene scegliere la sfumatura più giusta che faccia risaltare i propri colori e la stessa carnagione, per cui chi ha la pelle chiara può optare per le tonalità del rosa, in alternativa si possono scegliere delle colorazioni con una base più fredda; le donne con la carnagione più scura e tendente all’olivastro invece possono scegliere delle gradazioni sabbiose e dal finishing dorato. A queste gradazioni delicate si abbina una forma minimal chic con unghie non eccessivamente lunghe e dalla forma squadrata, oppure si può optare per una forma più allungata ma non eccessivamente che delinea una raffinata forma a mandorla.

Idee nail art estate 2015

Per rende ancora più brillante il colore dello smalto e quindi sfoggiare una manicure più duratura e glossy si suggerisce di passare il top coat trasparente per esaltare il colore e conferire alla manicure un tocco di lucentezza in più ed una tenuta più lunga.