Nail art graphic french: Idee glamour e originali

Caterina Stabile

Nail art graphic french: Idee glamour e originali

Tra le idee nail art più glamour da poter testare nel corso dell’estate 2017 si può sperimentare una declinazione originale della graphic french, l’ultima evoluzione della manicure alla francese, che si caratterizza per la presenza di scritte, forme geometriche e colore a contrasto nella zona della lunetta.

Le fashioniste che hanno da sempre un debole per lo stile minimal chic della french manicure possono modernizzarla attraverso l’aggiunta di dettagli ad effetto che rendono particolarmente impattante l’aspetto delle unghie di una donna.

Sulla scia della rainbow mania si possono interpretare in maniera creativa delle graphic french focalizzando l’effetto multicolor di piccole righe sulla lunetta a contrasto con il resto dell’unghia che può colorarsi di una nuance decisa come il nero, il rosso, il verde smeraldo, il blu.

 

 

Puntando poi su una manicure essenziale effetto carne da ottenere con la semplice applicazione di un top coat trasparente leggermente lucido si può tracciare una precisa linea sottile creando una lunetta inconsueta in una colorazione dark. Prendendo spunto dalla tecnica dei graffiti si possono fissare sulla classica french manicure delle scritte o degli slogan femministi, oppure si può optare per l’effetto mosaico giocando con la creazione di piccoli tasselli neri e bianchi da riservare nella parte alta delle unghie. Tra le inedite evoluzioni della manicure alla francese bisogna segnalare anche l’influenza dell’effetto marmorizzato: un inserto di marble manicure può essere proposto nella lunetta, puntando su colori delicati oppure più accesi.

French Fishnet nail art

Si può optare anche per una French Fishnets ossia per una declinazione più originale della manicure alla francese con superficie interamente percorsa da un intreccio di linee verticali ed orizzontali che creano l’effetto a rete. Un’idea alquanto bon ton di nail art prevede la presenza di una doppia lunetta: si può affiancare alla classica lunetta bianca una seconda in una colorazione nude lasciando il resto della superficie unghiale trasparente, in alternativa si può creare una seconda lunetta più sottile bianca sulla base delle unghie; spazio poi a piccoli dettagli dal motivo floreale con boccioli, petali oppure edere rampicanti.