Nail art Capodanno 2016: trionfano gli smalti oro e rosso

Caterina Stabile

Nail art Capodanno 2016: trionfano gli smalti oro e rosso

Le unghie per le feste si vestono di finiture luxury grazie agli smalti dal finish metallizzato che premiano pennellate di gold, silver, rame e bronzo, le stesse tinte nella variante glitterata con brillantini ton sur ton possono rendere la nail art da sfoggiare per l’ultima notte nell’anno particolarmente chic e luminosa.

 

 

Non può mancare lo smalto rosso

Tra gli smalti più glam da poter scegliere per impreziosire il proprio look festivo non può mancare lo smalto rosso dalla finitura lucida un must have irrinunciabile, in linea con le tendenze più cool tipiche del periodo, anche in questo caso la nuance può essere declinata nella versione glitterata per rendere le unghie alquanto brillanti e femminili. Indipendentemente dalla finitura lo smalto rosso per Capodanno 2016 si apre a diverse varianti, spaziando tra pennellate di rosso corallo, rosso aranciato, oppure si può optare per delle sfumature più dark come il bordeaux ed il marsala.

Capodanno 2016 Idee manicure rossa

Per una nail art ravvivata da un fascio di luce radiosa si possono combinare tra loro lo smalto color oro con un rosso dando forma a delle rivisitazioni alquanto originali e chic dell’accent manicure, della french manicure oppure della versione più geometrica della Circle manicure; in alternativa si può applicare su tutte le unghie lo smalto rosso e poi applicare un top coat trasparente impreziosito da glitter oro oppure per rendere iridescente la manicure. Spazio anche a manicure impreziosite da strass con base trasparente oppure nude all’insegna di un nail look più discreto ma chic; le più giovani invece potrebbero optare per un’interpretazione originale della knit nail art, che si realizza con pattern tipici della lavorazione della maglia, si possono realizzare così degli intrecci con catenelle, oppure linee zigzaganti, puntini, scegliendo uno smalto bianco oppure sui toni pastello soft come il rosa, il lilla, l’azzurro oppure ci si può orientare su delle tinte più dark come il blu, il verde bottiglia, l’amaranto.