Nail art 2016: come realizzare la Negative Space Nail

Caterina Stabile

Nail art 2016: come realizzare la Negative Space Nail

Tra le mode lanciate nell’ultimo periodo su Instagram si assiste alla riproposizione della Negative Space Nail, una particolare interpretazione della nail art che enfatizza sulla superficie dell’unghia gli spazi lasciati al negativo in associazione a tratti geometrici e figure realizzate con pochi tratti.

Anche nel 2016 si torna a parlare della Negative Space Nail che si conferma una manicure discreta e versatile visto che può essere declinata in diverse varianti fashion giocando con diversi motivi tematici e smalti.

 

 

Dal bianco e nero allo stile navy

Tra le numerose interpretazioni della manicure si può ricreare una semplice versione colorata scegliendo per ogni unghia uno smalto differente, oppure si può optare per uno stesso colore in varie gradazioni, lasciando al centro dell’unghia un inserto privo di colore che delinea un rettangolo, un triangolo oppure un cerchio. Davvero chic le nail art che combinano insieme bianco e nero partendo dalla base in total white che ospita cornici dai bordi neri spessi, oppure linee che si incontrano nella parte alta dell’unghia creando angoli retti, si possono inoltre riproporre effetti a scacchiera su tutta la superficie. Lasciandosi ispirare dallo stile navy si possono realizzare delle manicure creative con motivi a righe combinando insieme azzurro o blu con spazi lasciati al negativo oppure in bianco.

Unghie 2016 Negative Space nail

Versione luxury dalle tonalità…

Sfruttando poi l’associazione tra smalti trasparenti glitterati e colorazioni dark oppure combinando insieme il nude e l’oro oppure il silver si possono realizzare delle versioni luxury della Negative Space Nail delineando su alcune dita delle linee diagonali da alternane con linee rette. Chi ama la sobrietà può partire da una base trasparente su cui tracciare dei semplici triangoli o quadrati riempiti con il colore scelto per creare il contrasto, si possono anche riprodurre delle croci che cingono i diversi punti dell’unghia; tra gli altri disegni da poter riproporre sulla nail art ci sono i rombi, le stelle, la doppia V dal mood militare, ai motivi geometrici si possono accostare anche strass oppure stickers con soggetti disparati.