Manicure giapponese P-Shine: come realizzarla

Caterina Stabile

Manicure giapponese P-Shine: come realizzarla

Dall’Oriente arriva un’interessante novità per le unghie la cosiddetta manicure giapponese P-Shine, che nell’ultimo periodo è entrata prepotentemente a far parte dei trattamenti unghie anche nel nostro Paese, sfruttando la capacità di curare le unghie fragili oppure quelle danneggiate.

Rituale di bellezza consigliato a chi ha unghie fragili

Si tratta di un vero e proprio rituale di bellezza per le unghie in particolare viene consigliato a chi ha unghie soggette a sfaldarsi, oppure che si spezzano frequentemente, inoltre questo trattamento favorisce la circolazione del sangue nelle punte delle dita, per cui se questa pratica diventa regolare si può ottenere un aspetto particolarmente sano: il rosa naturale del letto ungueale si fa più vivido e la parte bianca diventa più marcata. Grazie alla manicure giapponese P-Shine si possono non solo rafforzare le unghie rendendole più radiose ma si ottiene un altro risultato importante: si può osservare una crescita veloce ed una durata di almeno due settimane.

Original P-Shine Kit Professionale per manicure giapponese

Come realizzarla…

Per ottenere unghie più forti e sane bisogna realizzare questa speciale manicure con cura seguendo i diversi step previsti dalla manicure P-Shine, si parte con l’utilizzo di un bastoncino d’arancio, con cui è possibile spingere indietro le cuticole allungando visibilmente le unghie; si procede poi con il levigare con le lime opacizzanti a doppia faccia con questo passaggio si preparano le unghie ad accogliere lo smalto; questo trattamento richiede anche l’uso di una spatolina che permette di trasferire una piccola quantità di pasta protettiva e rinforzante sull’unghia,  con la lima lucidante si deve levigare la superficie rendendola più lucida, per ottenere questo effetto si devono seguire dei movimenti verticali che partono dalle cuticole fino  al bordo libero; si deve eseguire lo stesso procedimento con della polvere opacizzante e poi passare la lima lucidante che prepara l’unghia ad accogliere la cera; la manicure P-Shine  si conclude con l’applicazione di uno specifico olio per cuticole dall’azione idratante e levigante. Per poter realizzare una perfetta manicure P-Shine si può utilizzare l’Original P-Shine Kit Professionale lanciato sul mercato da Eniinails Professional Nail System.