Manicure californiana: Unghie lucide anche senza applicare lo smalto

Caterina Stabile

Manicure californiana: Unghie lucide anche senza applicare lo smalto

Come trattamento efficace per la salute delle mani la manicure californiana rappresenta una grande tendenza che permette di eseguire un vero e proprio peeling sulle unghie che al termine del trattamento appaiono luminose e lucide anche senza applicare lo smalto.

Questo trattamento è consigliato non solo alle donne ma anche agli uomini visto che la finalità è quella di sfoggiare delle unghie luminose in modo naturale, attraverso l’idratazione della pelle, delle cuticole e di tutta la superficie ungueale.

Unghie lucide senza smalto: Manicure Californiana

Dal momento che si esegue una limatura su superficie ed unghie si consiglia di fare la manicure californiana una volta al mese in quanto le unghie tendono ad assottigliarsi quindi hanno bisogno di tempo per rafforzarsi, l’effetto lucido comunque è abbastanza prolungato visto che dura per un paio di settimane. Per eseguire questo trattamento sono necessari alcuni strumenti indispensabili tra cui le lime: una per delineare la forma, si passa poi a quella che permette di opacizzare la superficie unguale, una terza con cui lucidare; vengono inoltre adoperati degli specifici oli e creme dall’effetto idratante con cui eseguire dei leggeri massaggi con movimenti rotatori; per realizzare la manicure californiana si adopera poi un bastoncino di marmo o di legno di arancio con cui eliminare le cuticole.

Manicure Californiana unghie lucide

Si parte dalla fase dell’idratazione, si applica sulle mani una crema oppure un olio emolliente per massaggiare le dita soffermandosi soprattutto sulla zona intorno alle unghie, in alternativa si possono adoperare gli specifici guanti emollienti con estratti di camomilla e sostanze nutritive.;  si procede con l’uso del bastoncino che aiuta a spingere indietro le cuticole senza esercitare troppa pressione; lo step successivo richiede l’uso di una lima con cui per dare la giusta forma alle unghie, si procede con l’impiego di appositi buffer con cui lucidare le unghie.

La nail art all’insegna del minimalismo si riconferma una delle tendenze più fashion per la stagione autunno inverno 2016-2017, questa corrente del look delle unghie vede trionfare delle forme sobrie e discrete lasciate al naturale.