Duck feet nails trend

Caterina Stabile

Duck feet nails trend

Ci sono delle tendenze che dividono le nails addicted e tra le idee che tendono a suscitare controverse reazioni da parte delle fashioniste la forma delle unghie a zampe d’anatra è una delle idee che non conosce via di mezzo visto che la si ama o la si odia.

Duck feet nails inverno 2017

Una nail art non pratica da sfoggiare nella quotidianità anche se visivamente appare alquanto accattivante

Dopo il successo ottenuto in America, dove l’eccentricità in fatto di unghie piace molto, da noi invece si parla sporadicamente della duck feet nails per cui questo trend in Europa non è stato accolto con grande partecipazione dalle donne, di questa manicure viene messa sotto accusa la sua invadenza dal momento che si caratterizza per una forma marcatamente trapezoidale delle unghie che ricorda esteticamente proprio quella delle zampe palmate di un’anatra da cui ha preso il nome. Si tratta dunque di una nail art non pratica da sfoggiare nella quotidianità anche se visivamente appare alquanto accattivante visto che offre grandi potenzialità di realizzazione dal momento che si dispone di un ampio margine d’azione su cui ricreare motivi decorativi disparati da quelli geometrici a quelli animalier, si possono realizzare anche trame floreali, inserti animalier, senza rinunciare alle numerose interpretazioni sparkling che si possono realizzare grazie all’applicazione di strass, piccole borchie, polvere glitterata o pagliuzze metal.

Duck feet nails tendenza manicure 2017

Le duck feet (o flare) nails per la loro forma eccessiva e poco pratica hanno avuto comunque modo di attirare alcune appassionate di nail art servendosi dei social come via di diffusione, per cui si può attribuire a questa forma il titolo di trend. Chi è alla ricerca di novità può optare per questa tipologia di unghia dalla forma svasata da poter dipingere ed impreziosire con tanta creatività, oppure si può sperimentare una versione più sofisticata limitando la forma a trapezio e puntando su un’intramontabile french manicure, in alternativa si possono indossare smalti bianchi, beige, nude, metal, dark, pastello o neon premiando una manicure monocromatica ed integrale.