Cura dei piedi: consigli semplici e indispensabili

Davide De Rose

Cura dei piedi: consigli semplici e indispensabili

Con l’ arrivo dell’ estate 2014, finalmente i piedi escono allo scoperto. Sandali  con zeppe, infradito, decollette open toe alla moda, finalmente verranno sfoggiate ma, se i nostri piedi non sono ben curati, il risultato finale sarà come quello di un quadro con una cornice inguardabile. Ecco allora che prima di sbizzarrirsi con tonalità di smalto, brillanti ed intensi, dai mood romantici, come appunto la moda per il nail art dell’ estate 2014, detta, provvediamo a prenderci cura delle nostre estremità inferiori, tramite semplici e indispensabili mosse, per almeno due o tre volte a settimana.

  • Due volte al mese utilizzate una pietra pomice o fate uno scrub levigante. Ammorbidite prima i piedi in acqua calda per 10-15 minuti
  • Asciugate i piedi e spingete in dietro le cuticole(mi raccomando non tagliatele)
  • Limate le unghie, facendo attenzione alla zona laterale, che se limata troppo potrebbe provocare incarnimento delle stesse
  • Massaggiate i piedi con una crema nutriente ed idratante

Passate perciò allo smalto.

  • Applicate prima una base trasparente, preferibilmente rinforzante
  • Lasciate asciugare, quindi procedete passando lo smalto 2 volte
  • Una volta asciugato lo smalto, procedete con uno strato sottile di top coat

Le collezioni smalto per la primavera estate 2014, invitano a giocare con tinte forti per look decisi, ma anche con tonalità pastello dal mood romantico.