Tatuaggi femminili: tendenze per l’estate 2014

Caterina Stabile

tatuaggio-angelina-jolie, tatoo farfalle

VEDI LA FOTO GALLERY DEI TATUAGGI DEI VIP

Tatuaggi femminili: tendenze per l’estate 2014. Il tatuaggio è diventato un tratto distintivo della moda giovane, ma a volte attorno alla scelta di tatuarsi sulla pelle un simbolo, una scritta o un disegno c’è un’esperienza, un episodio della propria vita che si vuole evocare o celebrare portandola adosso per tutta la vita, sempre se poi non si cambia idea. Con un tatuaggio si esprime se stessi e non si tratta soltanto di una semplice scelta estetica. Quello che un tempo era una pratica tribale delle antichissime civiltà, diventato, poi, un segno distintivo per marinai e galeotti, oggi è soltanto una moda, una tendenza, un gusto personale. Per questo, quando si avvicina la bella stagione, c’è la corsa per tatuarsi qualcosa di originale sul corpo, dalle caviglie alle braccia, dai polsi alle spalle, fino alle zone più intime. I tatuaggi più diffusi sono disegni floreali e tribali, ma quest’anno sono molto diffusi anche le scritte e gli animali.

Le tendenze nei tatuaggi per l’estate 2012 sono dettate dai vip: in Italia già spopolano le farfalline come quella di Belen Rodriguez; tra i più imitati in Inghilterra, ci sono le scritte di Angelina Jolie ed il fiocchettino come quello sul fondoschiena di Jessica Alba; tra i ragazzi impazza il tatoo dell’albero di Orlando Bloom: un albero che parte dal basso ventre e risale verso l’alto; tra i giovani tifosi italiani c’è poi la recente abitudine di tatuarsi il nome della squadra o il tatuaggio del proprio idolo sportivo.

Il gusto per l’esotico anche qui fa sentire la propria influenza: scritte in cinese, giapponese o altre lingue orientali sono le più diffuse, anche se bisogna fare attenzione se quello che avete chiesto di scrivere è effettivamente ciò che vi viene poi tatuato addosso. Un’altra tendenza che quest’estate detterà legge sono le citazioni, da film, libri, canzoni famose, o frasi celebri pronunciate da un idolo. Restano in vetta alle classifiche dei tatoo i nomi dei fidanzati, figli, mamme, o i tribali.

Anche gli accessori disegnati, come bracciali, cavigliere, collanine e anelli, vanno sempre più di moda, sia tra i ragazzi che tra le ragazze. Le ultime mode prevedono anche dei tatuaggi provvisori fatti di swarowski, che consistono in piccoli disegni di cristallo applicati direttamente sulla pelle.

Un suggerimento: chi è davvero convinto di farsi un tatuaggio meglio che non si lasci influenzare solo dalle tendenze in voga nella moda, ma che segua soprattutto i consigli sulla sicurezza dei tatuaggi, la qualità e l’igiene dello studio al quale si rivolge.