Estee Lauder presenta la nuova fragranza Pleasures Flower

Caterina Stabile

Estee Lauder presenta la nuova fragranza Pleasures Flower, Profumi donna primavera estate 2014

La griffe Estee Lauder ha ideato la sua nuova fragranza femminile dal nome Pleasures Flower dedicata alla primavera 2014 e che per questo si ispira ad un mood fresco, giovanile e molto frizzante, affidandosi ad un bouquet caratterizzato principalmente da forti sentori floreali a cui si mescolano delle note fruttate inebrianti ed avvolgenti che aggiungono una nota più fresca alla fragranza.

Si tratta di un profumo che esprime tutta la vivacità della stagione calda 2014 traendo spunto dalla natura per garantire alle donne un allure floreale che sposa in pieno lo spirito della primavera e che si rivolge ad una vera dea dei fiori.
Estee Lauder profumo primavera estate 2014 Pleasures Flower

Estee Lauder profumo primavera estate 2014 Pleasures Flower

L’Eau de Perfum Pleasures Flower della maison Estee Lauder è composto da una piramide olfattiva intensa e frizzante che si apre con delle note di testa decisamente agrumate, dove si percepisce il mix di bergamotto, neroli e mandarino che si mescolano Profumo intenso e frizzante, in edizione limitataarmoniosamente ai germogli di ribes nero a cui si aggiunge una corposa vena verde erbacea; nel suo cuore si sprigionano invece le fragranze di un prato fiorito dove sbocciano peonia, rosa ma anche campanule di mughetto rosa, gelsomino, questo bouquet viene valorizzato poi da una vigorosa spruzzata di acqua di Cocco; mentre nelle note di coda del profumo Pleasures Flower sono presenti ambrox e vetiver che donano alla fragranza un tratto decisamente persistente e di carattere. La fragranza Pleasures Flower, in edizione limitata, di Estee Lauder si caratterizza anche per un originale e brioso packaging che esprime il carattere vivace ed allegro della fragranza che si rivolge ad un target femminile che ama la libertà ed i fiori, sulla superficie della boccetta compare infatti una colorata floral print realizzata nella versione serigrafata con delle pennellate di colori vivaci e luminosi, prendendo spunto dall’arte in particolare dalla creatività di artisti del calibro di Andy Warhol e di Roy Lichtenstein.