Chanel presenta il suo profumo Gabrielle

Caterina Stabile

Chanel presenta il suo profumo Gabrielle

Lo stile raffinato di Mademoiselle Chanel continua ancora oggi ad influenzare la miason che porta il suo nome suggerendo non solo capi di abbigliamento ed accessori che si rifanno alle idee rivoluzionarie ed anticonformiste di Coco, ma anche alla sua personalità di donna passionale, ribelle e dal carattere deciso, la maison francese le rende omaggio con la nuova fragranza ribattezzata Gabrielle.

La forte personalità di una donna come Coco Chanel è stata concentrata all’interno di questa iconica fragranza che richiama il nome di battesimo della sua celebre fondatrice Gabrielle Bonheur “Coco” Chanel, puntando su una composizione floreale astratta realizzata dal profumiere Olivier Polge.

Per incarnare al meglio la personalità di Gabrielle Chanel la fragranza mescola insieme note floreali e dei sentori più vibranti, nella sua composizione ospita nelle note di testa la freschezza degli agrumi e del ribes nero armonizzata da una base calda e legnosa, passando nel suo cuore si rintracciano gli accordi di fiori bianchi, come la tuberosa del giardino di Chanel a Grasse, ylang ylang, gelsomino e fiore d’arancio. Gabrielle Chanel Eau de Parfum si affida poi ad una testimonial d’eccezione, l’attrice Kristen Stewart, già musa della maison per la sua linea beauty. La maison non ha lasciato niente al caso curando con particolare attenzione anche il lato estetico, ed infatti dopo ben cinque anni è stata presentata in maniera definitiva la boccetta di Gabrielle Chanel che ricrea nell’aspetto un flacone prezioso che ricorda un gioiello con forme semplici e lineari, si tratta di una boccetta in vetro sottile, disponibile nei formati da 50 ml e da 100 ml, che si veste di una delicata sfumatura dorata che riflette la luce su cui è posto un tappo oro, ispirato ad una scatola regalata a Mademoiselle Chanel dal duca di Westminster ed ai tessuti metallici dell’Haute Couture tipici della griffe francese.