Trucco permanente come viene realizzato

Caterina Stabile

Trucco permanente come viene realizzato

La moda delle sopracciglia piene e dalla forma ben definita ha portato molte beauty addicted a considerare l’eventualità di ricorrere al trucco permanente che permette di dare maggiore rilievo allo sguardo focalizzando l’attenzione su quelle tecniche che consentono di rinfoltire o ridefinire le sopracciglia.

Make up permanente

Oltre a perfezionare la forma delle sopracciglia con questo particolare make up dalla durata prolungata si può anche dare allo sguardo una maggiore intensità, richiedendo l’uso di un tipo particolare di eyeliner, anche la bocca può essere sottoposta al trucco permanente intervenendo sul contorno labbra che può apparire più marcato e preciso, evitando così eventuali sbavature.

Tra le altre applicazioni di questa tecnica di trucco longlasting vi è anche la stesura dell’ombretto, si può anche applicare il fard sulle guance per conferire un allure salutare per diverse ore.

La composizione del trucco permanente prevede una formulazione a base di micropigmentazione ottenuta attraverso uno specifico dispositivo che crea sulla pelle dei fori sottocute dai quali si inietta un pigmento organico naturale dalla composizione certificata in maniera adeguata.
Si tratta di una procedura beauty che consente di ottenere un trucco permanente che può durare diversi su alcune donne in base alla loro particolare tipologia della pelle il trucco può dilatarsi nel tempo attestandosi in un range che va dai 4 agli 8 anni, a patto però di affidarsi alle mani esperte di un make up artist di professione e richiede un paio di ore per la sua realizzazione. Il trucco permanente con il passare del tempo va incontro ad un progressivo deterioramento dal momento che la componente di micropigmenti vengono lentamente rilasciati dalla pelle, anche se ci si può ò sottoporre a delle sedute di mantenimento per ottenere un prolungamento  nel tempo del trucco. Durante l’applicazione della pigmentazione sulla pelle si avverte un leggero fastidio che può variare in base alla zona del corpo in cui si applica il make up permanente.

Gallerie Foto