Trucco occhi inverno 2017: le diverse modulazioni dello smokey eyes

Caterina Stabile

Trucco occhi inverno 2017: le diverse modulazioni dello smokey eyes

Il trucco occhi autunno inverno 2016-2017 non rinuncia allo smokey eyes, da una parte i diktat stagionali invitano alla sobrietà e dall’altra invece ad osare: questi poli opposti trovano piena espressione nell’uso dell’ombretto nude su tutta la palpebra mobile con l’aggiunta di glitter ramati nella parte alta della palpebra, a questo trucco occhi bon ton si contrappone l’immancabile smokey nero opaco da sfumare con il grigio oppure il bianco.

Smokey eyes nude 2017 tendenza trucco autunno inverno

Un’opzione decisamente bon ton è offerta dall’applicazione di un ombretto luminoso sui toni del bianco, dell’avorio o del panna da stendere nell’angolo interno dell’occhio mentre nella parte esterna si può usare un color oro oppure un rosa antico. Con le sfumature di taupe si possono ottenere delle combinazioni dal grande impatto, questa nuance può essere accostata ad una tonalità più chiara oppure più scura da sfumare armoniosamente, per valorizzare lo sguardo rendendolo più profondo poi si può applicare l’eyeliner nero dal tratto leggero.

Tra i make up più audaci si fanno notare ombretti fluo, dark, dall’effetto texturizzato, ma anche dal finish opaco o glitterato, per accendere lo sguardo si suggeriscono anche applicazioni di cristalli all’angolo dell’occhio.

La moda dark prevede anche pennellate di marrone scuro realizzando diverse modulazioni del brown smokey eyes dal finish opaco, se invece si vuole sperimentare un look occhi sofisticato e magnetico si può utilizzare un luminoso ombretto rame chiaro da stendere con diverse gradazioni di saturazione su tutta la palpebra superiore e inferiore, per un aspetto naturale è meglio lasciare le sopracciglia nude senza l’aggiunta di mascara per far risaltare l’iride.

Make up occhi 2017 autunno inverno Smokey eyes

Le donne che amano sperimentare look nuovi possono giocare con i colori della natura a partire dal verde declinato in diverse sfumature come ad esempio il verde bosco da stemperare con il verde smeraldo per un raffinato effetto degradè che si va ad allungare verso le tempie; un altro mix suggestivo si può ottenere usando l’ombretto verde lime ed un verde oliva, anche il verde militare sfumato con colori neutri propone un risultato finale alquanto intrigante.

Gallerie Foto