Trucco inverno 2017: La tecnica del lustre per illuminare il viso

Caterina Stabile

Tendenza trucco inverno 2017: come realizzare la tecnica del lustre per illuminare il viso

Tra le tendenze make up più popolari della stagione invernale 2017 non passa inosservata la tecnica del lustre lanciata da Mac Cosmetics con la quale illuminare il viso evitando l’effetto lucido realizzando in questo modo un nude look dall’effetto illuminante.

Lustre make up inverno 2017

Questa tecnica di maquillage è un’evoluzione dello strobing e propone alcuni elementi tipici del nude look in modo da ricreare un incarnato radioso ed il più possibile naturale distribuendo armoniosamente dei tocchi di luce in corrispondenza delle parti alte del volto, zigomi e zona dello sguardo. Per evitare l’effetto lucido nella zona T (naso-fronte-mento) si può ricorrere alla tecnica make up lustre che garantisce un luminosità discreta  da ottenere grazie all’uso sapiente di ciprie e specifici illuminanti. Se si vuole realizzare un make up professionale dal finish elegante e delicato è necessario realizzare al meglio la tecnica illuminante viso utilizzando i prodotti adeguati, ed infatti per realizzare un perfetto lustre sono necessari pochi prodotti cosmetici quali: un fard in crema, una cipria perlata o una polvere illuminante ed una matita per gli occhi. È necessario partire dalla base viso per ottenere un incarnato ben levigato ed uniforme, basta stendere su tutto il viso un fondotinta opacizzante oppure una bb cream, in base alla tipologia di pelle; dopo la aver distribuito il prodotto su tutto il viso in modo uniforme si può passare all’applicazione del fard in crema, soffermandosi sulla zona degli zigomi per valorizzare i linemanti del viso, dopo questo passaggio si deve passare la cipria perlata oppure un illuminante focalizzandosi dapprima sugli zigomi e poi estendendo il prodotto su tutta la zona T.

Lustre make up inverno 2017 per illuminare il viso

Dopo aver realizzato la tecnica del lustre si può valorizzare lo sguardo rendendolo armonioso con il maquillage, per questo si consiglia di utilizzare una matita occhi dal finish luminoso da stendere nella parte superiore delle palpebre in questo modo si conferisce una discreta radiosità allo sguardo, si può completare poi il trucco occhi con una generosa passata di mascara nero dall’effetto volumizzante che permette di rendere più magnetico lo sguardo.

Gallerie Foto