Tendenze trucco primavera 2014

Caterina Stabile

Tendenze trucco primavera 2014

Per la primavera 2014 gli specialisti del make up suggeriscono di realizzare un trucco minimal glam che punti su una base luminosa e naturale mentre delle delicate sfumature evidenziano lo sguardo e gli occhi. Le tendenze suggeriscono infatti un trucco il più possibile naturale all’insegna del no-make up look o nude look partendo dall’incarnato luminoso e ben levigato mentre sugli occhi compaiono ombretti neutri sui toni del beige, del pesca, del color mattone o del bianco perlato, immancabile poi una passata di mascara sulle ciglia sia superiori che inferiori, invece le labbra si tingono delle gradazioni del color carne.

Le ciglia devono apparire voluminose e ben incurvate Ma il no-make up look si apre a diverse interpretazioni proponendo diverse sfumature partendo da una base omogenea e molto leggera, gli zigomi vengono poi valorizzati da un tocco di blush esaltando poi lo sguardo, prestando una particolare cura alle ciglia che devono apparire voluminose e ben incurvate, ma anche delineando le sopracciglia mettendole in riga con una leggera passata di matita.

Se si vuole optare per un make up più intenso per la primavera 2014 si può ancora una volta far ricorso allo smokey eye puntando su colori neutri, abbondante mascara, immancabile poi una linea di eyeliner, meglio se bianco, sulla palpebra mobile. In questo caso si può optare su un trucco labbra più accesso scegliendo una tinta in una delle tante gradazioni del rosso,si può anche scegliere un rossetto color prugna o arancione intenso, per un colore più dark i trend stagionali suggeriscono rossetti matte sui toni del marrone molto scuro.

Passando poi alla manicure le tendenze per la primavera 2014 vedono protagoniste le unghie laccate di bianco perla o ghiaccio, le più romantiche possono optare per una nuance sui toni del nude, invece chi ama le tinte scure può sperimentare le diverse colorazione del viola melanzana.

Gallerie Foto