Tendenze trucco: korean lips

Caterina Stabile

Tendenze trucco: korean lips

Ancora una volta il mondo della cosmetica orientale esporta una nuova tendenza trucco, si tratta del reverse ombrè o korean lips, una semplice modalità di stendere il rossetto sulla bocca per creare una sfumatura graduale con il colore delle labbra al naturale: la bocca appare così più voluminosa grazie al colore sfumato che si fa più intenso al centro e più lieve nella zona del contorno labbra.

Attraverso la tecnica make up delle korean lips si può ottenere l’effetto labbra opache o glowy se si ultima il look labbra con una passata di gloss che regala un allure luminoso.

In pratica la reverse ombrè segue il procedimento inverso al classico ombrè labbra, nel quale si abbinano due rossetti dai colori diversi che vengono poi sfumati direttamente sulle labbra rendendo le sfumature armoniose, senza creare stacchi netti di colore. Se si vuole sperimentare questo look labbra, lanciato tra i beauty trend della prossima stagione fredda autunno inverno 2017-2018, emulando il trucco delle donne orientali, si deve usare un unico colore da sfumare al centro delle labbra partendo da una beauty routine che garantisce un aspetto sano della bocca; è necessario curare questa parte del viso eseguendo regolarmente uno scrub specifico e facendo attenzione all’idratazione per rendere le labbra  morbide, compatte e senza pellicine.

Trucco labbra reverse stile Koreano

Quando si sceglie il rossetto è meglio optare per una formulazione cremosa o liquida in sfumature soft come ad esempio il rosa ed il color pesca, due colorazioni molto apprezzate dalle donne koreane, facendo attenzione a concentrare il colore solo al centro delle labbra per poi creare delle sfumate delicate con un pennello, a questo punto per creare l’effetto del contorno labbra non definito si suggerisce di applicare lungo il bordo delle labbra il fondotinta che si deve stendere su tutto il viso avendo cura a sfumare il prodotto uniformemente sulle labbra.

Gallerie Foto