Sopracciglia perfette con il microblanding

Caterina Stabile

Sopracciglia perfette con il microblanding

Le sopracciglia sono diventate una vera e propria ossessione del beauty look dove si sono conquistate un ruolo centrale rendendo lo sguardo un’arma di seduzione vincente, conferendo al volto un quid più deciso.

Microblanding per Sopracciglia perfette

Il diktat imperante delle ultime stagioni invita le donne a definire la forma delle sopracciglia puntando su una forma piena e naturale, ma non sempre è possibile contare su un’arcata importante e per sopperire a tale mancanza si può ricorrere al microblanding che permette di poter sfoggiare sopracciglia folte e ben definite. Chi ha delle sopracciglia rade ha dinanzi ha sé due opzioni di scelta: la prima consiste nel trucco, adoperando delle specifiche matite e prodotti ad hoc si può definire la forma andando ad infoltire le sopracciglia; la seconda consiste nell’affidarsi alla tecnica del microblading. Si tratta di una sorta di trucco permanente delle sopracciglia che consiste nell’applicazione accurata di sottili aghi imbevuti di pigmento colorato con i quali è possibile tracciare un singolo pelo alla volta delineando l’arcata sopraccigliare; grazie all’uso di una sorta di penna dotata di un micro ago è possibile valorizzare lo sguardo in modo più efficace rispetto al make up puntando su un risultato molto naturale che si può ottenere sfruttando la possibilità di scegliere la tonalità di pigmento più adatta al proprio colore di capelli ed alla carnagione. Si ottiene un questo modo una specie di trucco semipermanente che ridisegna la forma delle sopracciglia pelo per pelo garantendo una durata longlasting e resistente. Questa tecnica di microtatuaggio dei peli sopracciliari dopo aver conquistato un gran numero di celebs oltreoceano è arrivata anche da noi conquistando un gran numero di fashioniste sempre attente a mettere in pratica le ultime tendenze beauty look.

Sopracciglia perfette: Tecnica del Microblanding

Per effettuare il microblanding è bene rivolgersi a dei saloni di bellezza certificati, si deve poi mettere in preventivo che si tratta di una seduta lunga, dura circa due ore, ed il trattamento non è di certo economico anche se si può contare su un effetto duraturo,  inoltre di solito è richiesto un ritocco a distanza di 3-4 settimane per rendere l’effetto più definito anche se nel tempo si va incontro ad un naturale scolorimento dei pigmenti.

Gallerie Foto