Sembrare più giovani con il trucco: il make up per restituire freschezza

Davide De Rose

Sembrare più giovani con il trucco il make-up per restituire freschezza

Per restituire freschezza alla pelle del viso e attenuare i segni dell’ età, bisogna giocare d’ astuzia, perciò quale migliore strategia se non quella di adottare un trucco viso che possa farci apparire più giovani? Scegliendo i prodotti giusti, per consistenza e colore è possibile dare un al nostro viso, un aspetto più dolce e morbido, tipico di un’età giovanile.

Prima di procedere con consigli su un make-up ad ok, ricordiamo che alla base di tutto vi è la necessità di prendersi cura della pelle, per far si che non perda elasticità e tonicità, in quando diversamente, non vi sarà alcun trucco che tenga.

Perciò, al mattino una buona detersione sarà fondamentale, seguita da un idratante, che aiuterà la pelle a non disidratare e prendere acqua dal trucco realizzato, che provocherà macchie visibili. Passiamo quindi al make-up, che dovrà avere texture leggere e la quantità di prodotto utilizzato non dovrà esagerare, in quanto toglie freschezza al viso e aggiunge anni, cosa che noi, al

Come procedere

momento dobbiamo evitare. Per rendere meno visibili le rughe e le macchie, il fondotinta, del quale in questi casi non si può farne a meno, dovrà, come dicevamo prima, essere di una texture leggera e caratterizzato da principi attivi che rimpolpano e ristrutturano; per il colore, più vicino al nostro incarnato, sarà perfetto: troppo scuro appesantisce, troppo chiaro toglie luce. Ecco che allora, per quel tocco di luce in più, nel nostro beauty, non potrà mai mancare un fard in crema(quelli in polvere sottolineano le rughe) colore rosa, per le pelli olivastre, pesca o arancio per le pelli più chiare. Passiamo agl’occhi. Il primer, applicato prima del fondotinta e dell’ ombretto, distende la palpebra ed evita così il formarsi di righe antiestetiche, in più aiuta il make-up occhi a durare più allungo. Ok. Fatto ciò, procediamo con un correttore antietà che andremo a sfumare nel solco delle occhiaie, fino all’ attaccatura del naso ed evitando di andare verso l’esterno dell’occhio, per non evidenziare le “zampe di gallina”. Quindi passiamo all’ ombretto, chiaro, steso sull’ arcata superiore dell’ occhio, donerà un tocco di luce.

Make up per sembrare giovani

I colori dell’ ombretto, per un aspetto più giovanile, infatti non dovranno mai essere scuri, in quanto appesantiscono, bensì chiari e freschi.

Gioca con le sfumature e mai con linee nette, per cui è meglio evitare l’eyeliner. Anche per il rossetto evitiamo un colore  rosso

Delinea le labbra

acceso o comunque tonalità forti…metterebbero in evidenzale rughe labiali. Un rosa chiaro per pelle olivastra e, un arancio per pelli chiare saranno l’ ideale. Ricorda infine: il rossetto dovrà contenere agenti idratanti e protettivi, specialmente acido iarulonico che dona volume  e, mai dimenticarsi della matita per contorno labbra. Delineare il contorno delle labbra è fondamentale, in quanto con l’ età tende ad essere meno evidente.

Gallerie Foto